Juventus, il riscatto di Morata sempre più difficile: numeri impietosi

morata juventus stampa estera ronaldo
Alvaro Morata, la sua Juventus e Agnelli al centro delle critiche della stampa estera (Getty Images)

In casa Juventus si è piombati di nuovo nel più assoluto pessimismo dopo il ko di oggi contro l’Atalanta. Tanti i dubbi per quanto riguarda il futuro di molti giocatori: tra di loro anche Alvaro Morata. Il suo riscatto è più che a rischio.

La Juventus trema. A sette giornate dal termine del campionato i bianconeri scendono pericolosamente al quarto posto in classifica dopo il ko contro l’Atalanta, e devono ‘ringraziare‘ l’Inter che a Napoli ha fermato gli azzurri sull’1-1. Gli uomini di Gattuso sono scesi in campo contro quelli di Conte con la possibilità di agganciare proprio i bianconeri, ma di sorpassarli in virtù del vantaggio negli scontri diretti.

morata decisivo nella Juve (getty images)
Alvaro Morata, futuro alla Juventus in dubbio (Getty images)

Juve, riscatto Morata: che si fa? – La qualificazione alla prossima Champions League per gli attuali campioni d’Italia è più che mai a rischio e, considerando che in quest’ultima fase del campionato dovranno affrontare Milan, Sassuolo e Inter il quarto posto non è assolutamente scontato. Ai dubbi su questo finale di campionato si aggiungono quelli su numerosi giocatori della rosa: dalla porta all’attacco in molti sono a rischiare il posto, e tra questi c’è anche Morata.

Leggi anche–> Juve, il bilancio quando non c’è Ronaldo 

L’attaccante spagnolo, arrivato a settembre dopo che la Juventus aveva vanamente seguito Suarez e Dzeko, dopo una buona prima parte di stagione si è eclissato. E assieme a lui anche il resto della squadra. Oggi per la punta di proprietà dell’Atletico Madrid la possibilità di mostrare il suo valore anche in assenza di Ronaldo, ma il numero 9 ha clamorosamente fallito l’appuntamento. E ora il suo riscatto è a dir poco in dubbio.

Morata, riscatto per 45 milioni: difficile

Difficile, se non impossibile, credere che la Juventus possa investire ora 45 milioni di euro per il riscatto di un giocatore che non ha reso, forse, secondo le aspettative. Sono 17 i gol in stagione di Morata, di cui 6 nella fase a gironi di Champions League, 8 in campionato, 2 in Coppa Italia e uno in finale di Supercoppa. Solo una piccola parte di questi però sono arrivati nel 2021, e soprattutto in Serie A si sta facendo sentire la scarsa vena realizzativa dello spagnolo.

A fine stagione la Juve dovrà decidere se rinnovare il prestito annuale a 10 milioni, riscattare il giocatore per 45 o lasciarlo tornare all’Atletico. Molto dipenderà anche da chi Paratici individuerà come possibile alternativa all’ex Real: Icardi e Kean sempre in pole, ma ogni discorso si affronterà probabilmente a stagione conclusa.