É ufficiale, nasce la Superlega: le squadre, il presidente, le novità

superlega
La home page del sito della Superlega

Il 19 aprile è il giorno che cambierà il calcio: nasce la Superlega e lo svela un comunicato ufficiale. Tutte le novità, il sito internet, le note dei club e le reazioni. Si parte già ad agosto?

Il 19 aprile è il giorno della rivoluzione del calcio: nasce la Superlega, ed è ufficiale. Il comunicato arriva in risposta alla dura nota della UEFA, e i membri del fantascientifico progetto non tremano. Anzi rilanciano. Il documento annuncia la nascita della Superlega e svela molte novità sui primi tasselli fissati dai club fondatori. Che sono 12. Tre italiane, Juventus, Inter e Milan, 6 inglesi, le due di Manchester, Chelsea, Arsenal, Tottenham e Liverpool. Poi dalla Liga il Real e l’Atletico Madrid, oltre al Barcellona.

Al momento non sembrano aver aderito il Bayern Monaco e il Borussia Dortmund, che avrebbero messo in stand-by l’operazione così come il Psg. Potrebbero rientrare in un secondo momento anche come soci fondatori. Il presidente dovrebbe essere Florentino Perez ma uno dei fautori del progetto è Andrea Agnelli. Che intanto si è dimesso da presidente dell’ECA e potrebbe essere il vice del numero un del Real.

Nasce quindi la Superlega, che sancisce in maniera ufficiale la rivoluzione del calcio. Nel comunicato sono stati svelati i dettagli. Venti squadre, fra fondatrici e altre in arrivo per meriti sportivi. Turni infrasettimanali e la volontà di non andare in contrasto con la Uefa. Una spaccatura storica e già netta anche nella nota ufficiale, perché la Superlega nasce e già annuncia che in caso di sanzioni, sarebbe disposta a tutelarsi nelle sedi opportune. Tutte le squadre sono uscite intanto dall’ECA, ed hanno annunciato che il progetto potrebbe partire ad agosto del 2021. Ora è ufficiale, nasce la Superlega, che cambia la storia del calcio. Il comunicato svela tutte le novità, ma sarà battaglia con la Uefa.

Leggi anche: Superlega, le reazioni dei leader politici: arriva il comunicato

Ufficiale, nasce la Superlega: il comunicato e le note dei club

ufficiale nasce la superlega
Ufficiale, nasce la Superlega: Florentino Perez sarà presidente (Getty Images)

“Juventus Football Club  annuncia la sottoscrizione di un accordo con altri top club europei, ossia Associazione Calcio Milan S.p.A., Arsenal Holdings Limited, Club Atlético de Madrid S.A.D., Chelsea Football Club Limited, Football Club Barcelona, F.C. Internazionale Milano S.p.A., The Liverpool Football Club and Athletic Grounds Limited, Manchester City Football Club Limited, Manchester United Football Club Limited, Real Madrid Club de Futbol e Tottenham Hotspur Limited, per la creazione di una nuova competizione calcistica europea, la Super League”. Nasce così la Superlega, e il comunicato della Juve anticipa quello del Real, del Milan e delle altre società che hanno aderito in maniera ufficiale.

VUOI SCOPRIRE IL SITO UFFICIALE DELLA SUPERLEGA — clicca qui 

C’è anche il sito internet, e nel comunicato si anticipa l’apertura anche per i club femminili. Una rivoluzione che anticipa una lunga battaglia, che potrebbe escludere le squadre dai campionati nazionali e dalle Coppe Europee. Già nelle prossime settimane potrebbe essere svelato il calendario, perché c’è l’ipotesi di partire ad agosto. Le anticipazioni del Corriere dello Sport sono state confermate in una lunga maratona Sky, che ha rilanciato dettagliatamente l’operazione poi confermata con le note ufficiali. Nasce quindi in maniera ufficiale la Superlega, che creerà una rivoluzione immediata.

La politica si è già mossa condannando la decisione delle società, la Uefa preannuncia sanzioni clamorose, mentre i presidenti vanno avanti. Il 19 aprile è il giorno che cambierà il calcio. É nata la Superlega, che produrrà effetti incredibili nel calcio.