Rinnovo Messi, il padre a Barcellona: annuncio

messi rinnovo barcellona
Lionel Messi rinnovo Barcellona (gettyimages)

Mentre il mondo del calcio europeo è scosso dall’annuncio della creazione della Superlega, in casa Barcellona (tra i club firmatari) continua a tenere banco la questione legata al rinnovo di Leo Messi. Quale futuro per la Pulce? Intanto il padre è stato in città.

In casa Barcellona il clima è a dir poco movimentato. A pochi giorni dalla vittoria della Coppa del Re, la numero 31 della storia blaugrana, continua a tenere banco la questione legata al futuro di Messi. Tutta l’attenzione, però, oggi è rivolta (e lo sarà anche nei prossimi giorni) all’argomento di più stretta attualità, vale a dire la creazione della Superlega, di cui il Barça è tra i club firmatari e fondatori.

Real Barcellona Messi Ronaldo0
Leo Messi con la maglia del Barcellona (Getty Images)

Gran parte dei tifosi blaugrana, oltre a essersi schierati contro la decisione di Laporta di aderire al nuovo progetto internazionale, però rimangono sintonizzati anche (se non soprattutto) sul fronte rinnovo di Messi. La Pulce argentina, a un passo dall’addio lo scorso settembre, tra poche settimane andrà in scadenza di contratto, e potrà accordarsi per un trasferimento a zero con qualsiasi altro club.

Leggi anche–> Messi, gol da alieno in finale di coppa 

Sin dal momento del suo secondo insediamento, il presidente Laporta ha annunciato di voler fare il possibile pur di trattenere il giocatore più rappresentativo del club al Camp Nou. Tutto, o quasi, sembra dipendere dal progetto sportivo dei catalani: Messi, in sostanza, rimarrebbe solamente in caso di importanti innesti nel gruppo squadra. Uno spiraglio per il rinnovo quindi c’è, e la presenza nei giorni scorsi di Messi a Barcellona lascia forse ben sperare.

Proprio ieri, infatti, Jorge Messi (il padre/procuratore) è sbarcato a Barcellona e la sua presenza potrebbe essere di grande rilevanza. Intanto hanno parlato fonti vicine alla Pulce argentina.

Rinnovo Messi: “Calma e discrezione”

Se fino a qualche mese fa sembra praticamente certo l’addio di Messi a fine stagione, con PSG e Manchester City in pole position per ingaggiare il fenomeno con la numero 10, ora l’ago della bilancia pare più in equilibrio.

Fonti vicine al giocatore parlano di una trattativa che prosegue con “Calma e discrezione, come qualsiasi negoziazione tra un’azienda e un suo dipendente“. Quello che è certo è che, a questo punto della stagione, manca ormai veramente poco alla scadenza del contratto di Leo Messi. 10 settimane rimanenti per decifrare il futuro del campione e capitano del Barcellona.