Rinnovo Ibrahimovic, ore calde in casa Milan per la firma: i dettagli

Milan rinnovo Ibrahimovic
Milan, Ibrahimovic pronto a firmare il rinnovo (Getty Images)

Il Milan è ad un passo dal firmare il rinnovo con Zlatan Ibrahimovic: sarebbe il primo tassello in vista della prossima stagione. 

Il Milan accelera per il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, che sarà il primo a firmare un nuovo contratto fra i calciatori in scadenza. E’ questione di ore, e ci sarebbero già i dettagli sull’eventuale annuncio, che il club potrebbe rilasciare a breve. Lo ha annunciato Gianluca Di Marzio, che ha dato la notizia di un affare in conclusione che dipende solo da un piccolo dettaglio.

Il Milan avrebbe infatti trovato l’accordo con lo svedese e con Mino Raiola, e potrebbe anche iniziare a discutere gli accordi con Romagnoli e Donnarumma, che è il nodo più delicato da sciogliere. Il rinnovo di Ibrahimovic era però la priorità, e forse quello più semplice da gestire vista la volontà del centravanti, deciso a chiudere la sua lunga carriera con i rossoneri.

Leggi anche: Milan, Donnarumma, Calhanoglu, Romagnoli in bilico: pericolo Champions, mentre Ibrahimovic

Milan, rinnovo Ibrahimovic: i dettagli di una firma imminente

Milan rinnovo Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic, nelle prossime ore sarà ufficiale il rinnovo con il Milan (Getty Images)

Ecco quindi che il primo tassello di un complicato puzzle sta trovando posto. Per il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic con il Milan mancano piccoli dettagli, ma l’accordo è stato praticamente definito. Si tratterebbe di un cavillo burocratico che non ha permesso alle parti di mettere nero su bianco l’affare, che però è praticamente concluso. La base è quella dell’attuale accordo. Ibra percepirà la stessa cifra incassata in questa stagione, 7 milioni di euro, e allungherà il suo rapporto con i rossoneri per una stagione.

Raiola ha quindi ottenuto l’ok da parte del club, e potrà concentrarsi sulle mosse future. C’è da ragionare sul prolungamento di Romagnoli, e poi su Donnarumma. L’affare con il portiere è quello che preoccupa maggiormente Maldini, che non vorrebbe cedere alle richieste del numero uno e del suo agente. Il rinnovo di Ibrahimovic però potrebbe essere il primo passo per il Milan con Raiola, che è stato accontentato per le richieste dello svedese e potrebbe venire incontro alle esigenze del Milan.