Infortunio Mbappé, PSG col fiato sospeso: le condizioni

infortunio mbappé
Infortunio Mbappé (Gettyimages)

Il PSG vince contro il Metz ma l’infortunio di Mbappé preoccupa i tifosi: tra pochi giorni la sfida di Champions League contro il Manchester City. 

Il PSG conquista i tre punti fuoricasa contro il Metz, soprattutto grazie al suo talento francese, obiettivo di mercato dei grandi club europei. Il 3-1 permette alla squadra di Pochettino di volare in testa alla classifica, in attesa della gara del Lille, ora scivolato al secondo posto a -2.

Ma la società francese è in ansia, perché mercoledì 28 aprile al Parco dei Principi arriverà la corazzata di Pep Guardiola e Kylian Mbappé è dovuto uscire per infortunio. Il centravanti prima di essere sostituito ha messo a segno una doppietta superlativa, ma ora le sue condizioni fanno preoccupare. Il #7 è rientrato negli spogliatoi con una fasciatura sopra il ginocchio, ecco di cosa si tratta.

Leggi anche >>> Valore rosa Manchester City e PSG: è la semifinale più ricca

Infortunio Mbappé, è una contusione: a rischio PSG-Manchester City?

infortunio mbappé
Infortunio Mbappé, a rischio la gara contro il Manchester City (Gettyimages)

Al termine della partita, l’allenatore del Paris Saint-Germain ha parlato in conferenza stampa e ha dichiarato di non essere preoccupato per il suo gioiello offensivo. Pochettino ha affermato che l’infortunio di Mbappé è solo doloroso: “Ha preso una botta, una contusione al quadricipite, non sarà grave. Kylian al momento della sostituzione era tranquillo, anche se molto dolorante“.

Insomma, secondo quanto riportato dal tecnico argentino, passato il fastidio il giocatore sarà disponibile. Ma a 4 giorni dal big match di Champions League la preoccupazione resta: mercoledì c’è la semifinale d’andata contro il Manchester City. Giocarla con Mbappé al top delle condizioni è un conto, senza sarà una partita completamente diversa.