Rinnovo Messi in stallo, lui compra casa altrove: indizio di mercato?

messi intervista
Getty Images

In casa Barcellona tiene banco la questione legata al rinnovo di contratto di Leo Messi. La Pulce argentina tra poche settimane vedrà scadere il suo accordo e Laporta ancora non è riuscito a convincerlo a firmare. Cosa succederà? Intanto il giocatore compra casa molto lontano… 

Una stagione quella del Barcellona che non era certo iniziata sotto i migliori auspici. L’allontanamento di Setien dopo il cappotto subìto dal Bayern Monaco in Champions League, la cessione di big come Suarez e Rakitic, Leo Messi che chiede il trasferimento e il presidente blaugrana Bartomeu che chiude le porte alla Pulce. Una guerra interna che ha rischiato di far implodere l’ambiente blaugrana, ma Koeman per quanto riguarda la parte sportiva e Laporta per quella dirigenziale sono riusciti a riportare il Barcellona sulla giusta rotta.

I catalani sono in corsa per il titolo, hanno vinto da poco la Coppa del Re e sognano un doblete insperato solo qualche mese fa. In tutto ciò però continua a tenere banco la questione legata al futuro di Leo Messi. La Pulce rinnova o parte? La sensazione è che molto, se non tutto, dipenderà dalle strategie di mercato del club.

Leggi anche–> Leo Messi, gol da alieno in finale di coppa 

Messi avrebbe fatto i nomi di Neymar e Aguero per la campagna di rafforzamento dei blaugrana, tutto però è ancora in dubbio. E intanto arriva la notizia che l’argentino si è comprato una nuova casa da 511 metri quadrati. E l’ha comprata a Miami

Leo Messi, niente rinnovo? E lui compra casa a Miami

Qualche tempo fa David Beckham, proprietario di una franchigia MLS proprio a Miami (l’Inter di Miami) aveva invitato sia Messi che Ronaldo a trasferirsi negli Stati Uniti al termine della loro esperienza europea. Forse è un po’ prematuro parlare di una Pulce alla fine della sua avventura nel calcio che conta, ma in tanti hanno preso l’acquisto di un appartamento gigante a Miami come possibile indizio di mercato.

Tecnicamente, come spiega anche Marca, non sarebbe stato Messi direttamente ad aver acquistato l’attico, ma la sua famiglia. Un acquisto da quasi 7 milioni e mezzo, compresa una fetta di spiaggia che sarà completamente riservata. Non sarà forse un indizio riguardante il suo futuro, ma almeno una bella sistemazione per le sue vacanze…