Juventus, Morata da record contro la Fiorentina: un lampo

morata gol fiorentina
Getty Images

In casa Juventus aumenta la preoccupazione per quanto riguarda l’esito di questa stagione. I bianconeri vedono materializzarsi lo spettro dell’Europa League e tanti giocatori rimangono in bilico. Tra loro Morata, il cui riscatto è in dubbio. Oggi protagonista a Firenze.

Non è bastato il suo super gol in avvio ripresa alla Juventus per ottenere il secondo successo consecutivo in campionato. Alvaro Morata ha impiegato pochi secondi dal suo ingresso in campo al posto di uno spento Dybala per siglare la rete dell’1-1, ma i bianconeri in tutto il secondo tempo non sono riusciti più a pungere. Diciottesimo centro stagionale per lo spagnolo, che secondo i dati OPTA oggi ha firmato un record: è stato infatti, in questo campionato, il subentrato più veloce ad andare in rete. Dopo 31 secondi dal suo ingresso ha firmato il gol del pareggio.

Leggi anche–> Esonero Pirlo, le parole di Paratici

Il suo futuro a Torino però è e rimane in bilico: Paratici può decidere se rinnovare il prestito annuale per 10 milioni di euro, riscattare il cartellino per 45 oppure lasciar partire l’attaccante di proprietà dell’Atletico Madrid. Lo stesso Morata è consapevole che il suo destino è in dubbio, e nel post partita di Fiorentina-Juventus parla con incertezza di quello che sarà in estate.

La volontà dell’ex Real Madrid è chiara, per ammissione dello stesso Morata, ma potrebbe non coincidere con i piani sportivi ma soprattutto economici del club. “Sono un professionista e darò il massimo finché sono qui…

Juventus: riscatto Morata, lui sicuro: “Resterei a vita…”

L’affetto che prova Morata per i colori bianconeri è noto e più volte pubblicamente dichiarato. Il numero 9 bianconero però è consapevole che il suo futuro non dipenderà da lui. “Tutti sanno che resterei qua tutta la vita se ne avessi la possibilità” ha detto l’attaccante della nazionale spagnola, “ma il calcio è un negozio, è un business, e noi a volte non abbiamo tanto possibilità di scegliere“.

morata decisivo nella Juve (getty images)
Alvaro Morata, futuro alla Juventus in dubbio (Getty images)

Di certo se la Juventus dovesse fallire l’appuntamento con la Champions League il riscatto di Morata, così come le conferme di Dybala e Ronaldo, rimarrebbero in forte dubbio. Le ultime partite stagionali, con la finale di Coppa Italia, per convincere Paratici a puntare su di lui anche nel prossimo anno.