Inter, ombre sul futuro di Hakimi e Lautaro: “Dobbiamo parlare”

Inter hakimi Lautaro
Hakimi e Lautaro Martinez in una curiosa esultanza durante un match dell'Inter (Getty Images)

L’Inter discuterà con l’agente di Lautaro e Hakimi delle mosse future: “Conte unico, ma dobbiamo parlare col club”.

L’Inter è al bivio. Divisa fra uno scudetto che sta meritando sul campo e un futuro che è ancora da scrivere. I problemi finanziari del club potrebbero cambiare le strategie di Suning, e anche Conte ha più volte ribadito che chiuso il capitolo relativo alla Serie A, si accomoderà con la società per riscrivere un nuovo capitolo. Le ambizioni dell’allenatore si scontrano infatti con quella che potrebbe essere la linea imposta da Zhang, che continua a cercare risorse per non disperdere quanto costruito da Conte.

Alle parole del tecnico, si aggiungono intanto quelle di Martin Camano, agente di Hakimi e da pochi giorni anche di Lautaro Martinez. I due giocatori sono stati fra gli artefici di una stagione che riporterà un titolo nella bacheca nerazzurra, ma le buone prestazioni hanno stuzzicato molti club che potrebbero avanzare proposte interessanti. Nelle parole del procuratore c’è tutta la riconoscenza per il lavoro di Conte, che ha contribuito profondamente alla crescita di Lautaro e Hakimi all’Inter. Il futuro però, si intreccerà con le scelte della società. Rilanciare o ridimensionare. Questo è il bivio che può decidere le sorti del mercato. E anche dell’allenatore.

Leggi anche: Calciomercato Bologna, i big in vendita: Mihajlovic lascia o rilancia?

Inter, il futuro di Lautaro e Hakimi dipende dal club: lo conferma Camano

Antonio Conte
Antonio Conte, dopo i suoi messaggi all’Inter, arrivano novità su Lautaro e Hakimi (Getty images)

Lo scudetto è un vero capolavoro firmato da Antonio Conte. Il tecnico ha scelto le pedine insieme a Marotta e Ausilio, ha spinto per affondare i colpi sul mercato ed è stato capace di gestire una stagione complicata. Ha messo la sua personalità forte da parte quando era necessario, e si è esposto invece per difendere i suoi calciatori. Nelle ultime dichiarazioni ha più volte ribadito la stima per la sua squadra, che è contraccambiata in un legame unico. Lo confermano le parole di Martin Camano, che con l’Inter dovrà discutere le posizioni di Hakimi e Lautaro.

“Con il tecnico c’è un rapporto straordinario – ha affermato l’agente ai microfoni di Skye Lautaro pensa solo allo scudetto. Il rapporto che lo lega a Conte e ai compagni è incredibile e al termine della stagione discuteremo con l’Inter per capire ciò che accade, perché la situazione è complicata dalla pandemia”.

Stima e fiducia in Conte, poche parole invece per i vertici del club. Un messaggio chiaro, che riguarda anche Hakimi. “Ha scelto i nerazzurri solo per l’allenatore – svela Camano – perché quando ha lasciato il Borussia aveva grosse opportunità. Il suo futuro passa solo per l’Inter”. Messaggi chiari e diretti, come quelli di Conte, che recentemente non ha commentato l’operato di Zhang. Il quadro inizia ad essere più chiaro. Il futuro dei top player nerazzurri e dell’allenatore passa solo dai programmi di Suning, che si muove per rendere l’Inter ancora più forte. In caso contrario, la situazione potrebbe precipitare, con il pesante rischio di disperdere un capolavoro creato da Conte e da una squadra di grande prospettiva.