Juventus: infortunio Chiesa, le ultime sulle sue condizioni

chiesa deluso
Getty Images

È mancato a Firenze, lì dove sarebbe stato il grande ex della partita, e si è sentito. Federico Chiesa alle prese con l’infortunio che lo ha colpito nella trasferta di Bergamo. Il laterale della Juventus recupera per Udine? le ultime sulle sue condizioni.

La sua assenza si è fatta sentire contro la Fiorentina, in una partita che avrebbe avuto un significato speciale per Federico Chiesa. Il laterale ex viola si è infortunato due domeniche fa durante la trasferta di Bergamo: un problema alla coscia sinistra che lo ha tenuto fuori sia per la partita contro il Parma che, appunto, i toscani. È mancato il brio del numero 22 di Pirlo, autentico trascinatore in questo 2021 e una delle poche certezze dalle quali ripartire nella prossima stagione.

In casa Juve c’è grande preoccupazione per quanto riguarda l’esito sportivo di questo campionato: nel giro di due punti si va dal secondo posto al quinto, ora di ‘proprietà’ del Milan ma solamente in virtù dello svantaggio nello scontro diretto contro i bianconeri. Decisivo sarà la il match dello Stadium tra poche giornate, ma ormai ogni partita è decisiva per la Juventus così come per le rivali.

Leggi anche–> Cristiano Ronaldo, le ultime sul suo futuro 

Pirlo ha iniziato a preparare l’impegno di domenica, ore 18:00, alla Dacia Arena. Un impegno che vedrà probabilmente il ritorno di Federico Chiesa, ma probabilmente non dal primo minuto. Il laterale azzurro ha quasi recuperato del tutto dall’elongazione subita a Bergamo ed è pronto a riprendersi il suo posto nell’attacco bianconero. Da valutare se da titolare o a partita in corso.

Infortunio Chiesa, recupero dell’attaccante: parte titolare?

Sono tanti i giocatori mostratisi sotto tono nelle ultime uscite della Juventus. Ronaldo su tutti, ma Pirlo difficilmente rinuncerà al suo numero 7. Il ballottaggio vero è tra Morata e Dybala, con lo spagnolo in vantaggio sul compagno anche in virtù della bella rete siglata contro la Fiorentina.

Da valutare, molto probabilmente nella rifinitura pre match, le condizioni di Federico Chiesa. Se l’ex viola darà le garanzie necessarie a Pirlo, non è escluso che possa partire dall’inizio.

Di seguito le probabili formazioni del match della Dacia Arena:

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Larsen; Pereyra; Llorente.

Juventus (3-5-2): Szczesny; De Ligt, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, McKennie, Bentancur, Rabiot, Alex Sandro (Chiesa); Ronaldo, Morata.