Calciomercato, Salah al centro delle attenzioni: ma prima c’è il Liverpool

salah calciomercato
Mohamed Salah giocatore del Liverpool (Getty Images)

Mentre si scalda sempre di più il calciomercato, Salah e il Liverpool devono salvare la stagione contro lo United.

Il calciomercato si sta avvicinando alla sua apertura, conseguente alla fine della stagione. Salah, potrebbe essere uno dei protagonisti assoluti, visti i mancati tentativi di rinnovo da parte della dirigenza del Liverpool.

Lo stesso egiziano, infatti, ha detto che nessuno del club gli ha detto nulla, e chiaramente adesso si guarda attorno. Del resto, è innegabile che sia uno dei prezzi pregiati del calcio mondiale, e dalla Spagna ci sono voci su di lui.

Il calciomercato spagnolo, infatti, rilancia voci di Real Madrid e Barcellona su Salah. Entrambe le squadre, soprattutto quella blaugrana, affronteranno una rivoluzione più o meno grande, e i milioni da spendere saranno tantissimi per riuscire a rimanere competitivi in Liga e in Europa.

Leggi anche >>> Euro 2021, ct Mancini ha già la lista dei convocati: il motivo

Leggi anche >>> Tre per un titolo: Psg, una beffa finale?

Liverpool, contro lo United per salvare la stagione

salah gol
Mohamed Salah giocatore del Liverpool (Getty Images)

Se il calciomercato già si è scaldato abbondantemente attorno a Salah, ecco che c’è una stagione da finire, e soprattutto da salvare per il Liverpool. Difatti, i Reds scenderanno in campo contro il Manchester United domenica, e dovranno vincere forzatamente.

La situazione di classifica della Premier League, infatti, vede la squadra di Klopp a 4 punti dal quarto posto, detenuto dal Chelsea di Tuchel. In particolare, andando a vedere nel dettaglio ciò che è mancato rispetto alla passata stagione, cioè quella trionfale del ritorno alla vittoria del titolo, al Liverpool è mancata la sostanza offensiva.

I gol segnati quest’anno in campionato, in effetti, sono solo 55, mentre l’anno scorso sono stati ben 85. Se Salah si è mantenuto agli stessi livelli in fase realizzativa, anzi si è migliorato, Mané ad oggi ha fatto 10 reti in meno, mentre Firmino è in difetto di 3. È innegabile, quindi, che se lo United ha avuto un grande miglioramento, Klopp e i suoi sono andati regredendo pesantemente.

Il calciomercato, dunque, non sembra dare molto fastidio a Salah, visto che il suo rendimento non è calato in Premier. Tuttavia, adesso, sia lui che il resto della squadra sanno che devono fare un’impresa per andare in Champions, e che non si può più sbagliare, a cominciare dalla sfida con lo United.