Allegri alla Juve “caccia” Ronaldo: ecco quando litigarono in campo-VIDEO

allegri ronaldo
Ronaldo e Allegri dopo la vittoria del campionato (Getty Images)

Con l’arrivo di Allegri le cose si complicherebbero ancora di più per Ronaldo. Alla Juventus la situazione è molto delicata.

Il rapporto tra Allegri e Cristiano Ronaldo non sarà mai stato tra i migliori in assoluto. Evidentemente, poco si sposano le due personalità, con il tecnico toscano amante di una tattica difensivista, mentre l’attaccante difficilmente dà una mano nella fase difensiva, rimanendo isolato in attacco. A proposito di questo, ecco che c’è un video che mostra esattamente come sia stato il rapporto tra i due nella stagione 2018/2019. Per vederlo clicca qui.

Come si evince, Ronaldo è evidentemente scocciato dall’atteggiamento dei propri compagni, tanto che richiama anche Allegri. Quella partita, poi, fu vinta per 2-1, ma si vedono tutti i difetti di un giocatore che per anni non ha dovuto fare alcuna fase difensiva al Real Madrid. Dall’altra parte, invece, c’è un allenatore che sa che per vincere c’è bisogno dell’aiuto di tutti.

Leggi anche >>> La salvezza passa per Napoli e Parma: Cagliari e Torino sperano

Leggi anche >>> Ibrahimovic, è caccia alle streghe: Milan-Benevento partita speciale

Allegri vs Ronaldo: la sfida non aiuta la squadra

ronaldo allegri
Ronaldo e Allegri esultano dopo il primo gol del portoghese in bianconero (Getty Images)

La situazione alla Juventus in questo finale di stagione è molto complicata. La squadra sembra aver perso forza e qualità, soprattutto per via di un allenatore, Pirlo, non all’altezza delle aspettative. La figura di Allegri incombe, e questo non fa che alimentare la fuoriuscita di Cristiano Ronaldo.

Del resto, negli ultimi tempi, il portoghese ha mostrato chiari segni di insoddisfazione, soprattutto alla fine delle partite. Tra maglie lanciate, scuotimenti di testa, gialli presi inutilmente, la sua avventura bianconera sembra al capolinea.

Senza poi parlare, di come si è parlato del fatto che Allegri abbia di recente detto ad Agnelli di mandare via Ronaldo, così da ricostruire la squadra più forte, pur senza il campionissimo ex Real. Insomma, la situazione è delicata, e tutte queste voci non fanno bene alla rosa, ai giocatori e all’allenatore.

Il possibile ritorno di Allegri sulla panchina della Juventus, dunque, può certamente aiutare il club a rimettersi in carreggiata. Tuttavia, l’avventura di Ronaldo che già ora sembra al capolinea, sarebbe segnata definitivamente. Se veramente il portoghese dovesse andare via, si potrà dire che la sua esperienza in bianconero è stata un fallimento.