Rinnovo Donnarumma, incontro con gli ultras: richiesta prima della Juve

rinnovo donnarumma maldini
Getty Images

Ieri il Milan ha interrotto la striscia negativa di due ko consecutivi con la convincente vittoria casalinga contro il Benevento. In casa rossonera continua a tenere banco la questione rinnovo Donnarumma: ieri prima del match incontro con i tifosi fuori Milanello.

Non sarà sceso in campo, ieri sera contro il Benevento, probabilmente con il migliore degli stati d’animo Gigio Donnarumma. Il portiere del Milan, al centro di numerose voci di mercato alla luce di un rinnovo che non arriva, è stato chiamato a colloquio ieri verso l’ora di pranzo da alcuni esponenti del tifo rossonero. Come ha riportato Peppe Di Stefano ieri sera dopo Milan-Benevento, alcuni tifosi del Diavoli si sono recati a Milanello per chiedere un incontro con Donnarumma.

Leggi anche–> Inter, la festa scudetto è già iniziata 

Il giocatore in un primo momento si era rifiutato di parlare con gli ultras rossoneri, poi su consiglio della società (e per evitare problemi di ordine pubblico) l’estremo difensore azzurro si è reso disponibile ad ascoltare i supporters. Un incontro, riferisce Sky, particolarmente teso in cui sono volate anche parole grosse.

La richiesta, poi, degli ultras al giocatore: chiarire la faccenda rinnovo entro il prossimo weekend e, nel caso in cui la risposta fosse negativa, non giocare domenica nello scontro diretto per la Champions contro la Juventus (possibile futura destinazione di Gigio). Il rischio, secondo i tifosi del Milan, è che il giocatore possa essere ‘combattuto‘ e non sgombro mentalmente in un match, scontro diretto per la Champions, contro la sua possibile futura squadra.

Rinnovo Donnarumma: risposta prima della Juve?

Da qui la richiesta di esporsi pubblicamente entro il prossimo fine settimana e, in caso di risposta negativa, non scendere in campo a Torino. Un’eventualità nemmeno presa in considerazione dal Milan e dallo stesso Gigio, come riferisce anche Sky Sport.

INCONTRO DONNARUMMA-TIFOSI, LA RICOSTRUZIONE DI SKY–> QUI 

Non certo il modo migliore e più sereno per avvicinarsi alla sfida contro il Benevento prima, ma soprattutto contro la Juventus di domenica prossima. Gara che, in caso di vittoria oggi dei bianconeri a Udine, vedrebbe le due compagini giocarsi il quarto posto appaiate in classifica. Pesa, però, il 3-1 di Pirlo ottenuto a San Siro.