Juventus, beffa Locatelli: lo vuole una big europea

Locatelli scivolata
Getty Images

In casa Juventus continua a esserci un grosso punto interrogativo per quanto riguarda il futuro, e l’esito, di questa stagione. Una qualificazione in Champions League tutta da conquistare, e non affatto scontata, e una Coppa Italia da portare a casa. Poi sarà tempo di rivoluzione: tra gli obiettivi di mercato c’è Locatelli.

Manuel Locatelli alla Juventus; un’ipotesi di mercato di cui si è parlato a lungo in particolar modo lo scorso settembre ma che è rimasta, alla fine, solamente una suggestione. Paratici su indicazione di Pirlo avrebbe contattato il Sassuolo per arrivare all’ex centrocampista del Milan, dall’altra parte però gli emiliani hanno sparato una valutazione ritenuta, al tempo, eccessiva dai bianconeri: 40 milioni di euro. A distanza di qualche mese si può affermare non solo come il prezzo del suo cartellino non sia diminuito, ma qualora dovesse rendersi protagonista di un buon Europeo allora Carnevali potrebbe alzare ulteriormente l’asticella.

Leggi anche–> Offerta per Gosens, ma non è della Juve

Alla Juventus si continua a monitorare il profilo del centrocampista originario di Lecco, arrivato dal Milan per appena 15 milioni di euro. Tutto dipenderà però dalla valutazione che ne farà il Sassuolo, che sogna la plusvalenza super. In tutto ciò però i bianconeri potrebbero essere beffati dal possibile inserimento del Barcellona. I blaugrana, stando a voci di mercato che arrivano dalla Spagna, avrebbero individuato in Locatelli l’ideale erede di Busquets.

Barcellona su Locatelli, Juventus indietro?

A lanciare la notizia di mercato è il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, particolarmente vicino alle vicende di casa Barcellona. I blaugrana avrebbero individuato in Locatelli il profilo giusto per essere il vice e l’erede di Busquets, con Pjanic ormai fuori dal progetto catalano e destinato a fine stagione a essere ceduto. Proprio con i soldi del bosniaco (valutato al momento tra 30 e i 35 milioni ) Laporta porterebbe l’assalto a Locatelli, con la Juventus che viene data maggiormente defilata dai media iberici.

I rapporti tra Sassuolo e Barcellona vengono dati per buoni, in passato hanno agito nell’affare Boateng e tra qualche settimana i contatti potrebbero essere avviati nuovamente per il giovane centrocampista ex Milan. In casa Juve, al momento, si attende il finale di stagione per poter valutare le strategie di mercato più adatte.