Mercato Roma: la lista della spesa tra Tottenham e United

S’infiamma il mercato della Roma con l’arrivo di José Mourinho sulla panchina giallorossa: ecco i nomi nella lista degli acquisti del tecnico portoghese.

Il mercato della Roma è iniziato. Dopo l’annuncio il 5 maggio dell’arrivo di José Mourinho sulla panchina giallorossa, è già iniziato il toto-nomi. D’altronde, quando si muove un tecnico del calibro dello Special One, è inevitabile un terremoto mediatico. E a Roma sono in molti a sognare a questo punto l’approdo nella Capitale di altri top player, con la conferma di quelli già in rosa, su tutti Edin Dzeko e Nicolò Zaniolo.

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, però, la rivoluzione di Mourinho alla Roma andrà avanti per step. I Friedkin non gli hanno promesso acquisti altisonanti, né gli hanno imposto di vincere subito. Servirà del tempo per costruire una squadra adatta a competere nuovamente con le grandi potenze europee. Ma l’entusiasmo non manca, e nemmeno le idee. Ecco quali sono i possibli nomi presenti nella lista della spesa del tecnico lusitano.

Mercato Roma: con Mourinho tornano i top player?

Juan Mata obiettivo Roma
Juan Mata (fonte foto Getty Images)

Occhi puntati sull’Inghilterra. Negli ultimi anni Mou ha allenato Oltremanica, tra United e Tottenham, e proprio da lì potrebbero arrivare gli acquisti più importanti nel prossimo mercato giallorosso. Un possibile obiettivo potrebbe essere ad esempio Juan Mata. Il 33enne spagnolo ha giocato pochissimo quest’anno, e la prossima estate potrebbe arrivare a parametro zero. Un mix di talento ed esperienza che piace al tecnico e che andrebbe a ricalcare quanto fatto lo scorso anno con l’operazione Pedro.

Leggi anche -> Rivoluzione Mourinho: ecco come sarà la sua Roma

Per la difesa occhio al 27enne Eric Dier, che al Tottenham il tecnico teneva in grandissima considerazione, ma anche al danese Pierre-Emile Højbjerg, 25enne dotato di quantità e qualità. Ma tra gli Spurs non è da escludere un possibile assalto a Lucas Moura o il ritorno nostalgico di Erik Lamela.

Leggi anche -> Mourinho alla Roma, tifosi social divisi: “Una giostra”, “Al capolinea”

E a proposito di ritorni, a Trigoria potrebbero restare la prossima estate Cenzig Ünder e Justin Kluivert. Il primo non sarà riscattato dal Leicester, e piace da tempo allo Special One. Il secondo è addirittura un suo pallino, tanto da avergli proposto un paio di stagioni fa di raggiungerlo in Inghilterra per fare la storia insieme. Difficile pensare possa aver nel frattempo cambiato idea.