PSG, il rinnovo di Neymar è ormai cosa fatta: Messi verso Parigi?

neymar rinnovo
Neymar giocatore del PSG (Getty Images)

Dopo tanto parlare in questi giorni, arriva il rinnovo per Neymar col PSG. Scopriamo i dettagli dell’accordo.

Tante voci si erano susseguite negli ultimi mesi, soprattutto in prossimità della doppia sfida di Champions contro il City, ma alla fine sembra esserci il rinnovo di Neymar col PSG. Questo mette fine alle piste di mercato che lo vedevano vicino al ritorno al Barcellona.

Secondo le fonti, il brasiliano e il club parigino hanno raggiunto un accordo per arrivare fino al 2026, con un ingaggio monstre da 36 milioni di euro. Un bell’adeguamento di contratto, che è servito al PSG per blindare definitivamente l’attaccante e chiudere ogni porta al Barcellona.

Leo Messi, infatti, vorrebbe il ritorno di Neymar in blaugrana, ma il rinnovo quasi fatto, domani dovrebbe esserci l’annuncio, chiude a questa possibilità. Anzi, non fa che aumentare le probabilità di arrivo proprio della Pulce argentina a Parigi, andando a formare un trio d’attacco pazzesco considerando anche Mbappé, il quale comunque non è certo di rimanere.

Leggi anche >>> Calciomercato, Real furibondo con Hazard: il Chelsea ci ripensa

Leggi anche >>> L’Inter guarda al centrocampo: il vecchio pallino di Conte arriva da Parigi

Neymar, un’altra ottima stagione

neymar psg
Neymar giocatore del PSG (Getty Images)

Il rinnovo di Neymar evita al calciomercato estivo una nuova telenovela, come quella che portò il brasiliano dal Barcellona al PSG nel 2017 per la cifra monstre di 222 milioni di euro, seppur pagati dallo stesso giocatore a cui li diede lo sceicco Al-Khelaifi, proprietario dei parigini, in barba al Fair Play Finanziario.

In particolare, l’accordo permette di continuare su una strada intrapresa con l’attaccante del vivaio del Santos, per cercare di portare la Champions League al PSG. Per farlo, però, c’è bisogno del miglior Neymar, il quale nelle ultime stagioni ha giocato in modo ottimo, così come in quella attuale.

Numeri importanti quelli del brasiliano, visti i 7 gol in 15 partite di Ligue 1 più 5 assist, mentre in Europa le reti sono 6 più 3 passaggi chiave. Inoltre, considerano anche Coppa di Francia e la Supercoppa, le cifre aumentano ulteriormente.

L’arrivo di Neymar al PSG, è in dubbio che abbia fatto bene al club francese, e il rinnovo va proprio nel senso di proseguimento della strada intrapresa. Quella tracciata porta dritta alla vittoria della coppa dalle grandi orecchie, ma alla squadra serve Mbappé per farcela, e su di lui i dubbi sono ancora parecchi.