Juventus: niente Depay, c’è l’accordo con il nuovo club

Depay Barcellona
Memphis Depay con la maglia dell'Olanda - Getty Images

Si spengono le speranze dei tifosi della Juventus di vedere Depay con la maglia bianconera. Il giocatore olandese, scrivono in Spagna, ha raggiunto un accordo con il suo nuovo club. Liberato a zero dal Lione, giocherà nel Barcellona.

Il Barcellona piazza un uno due letale sul mercato. In poche ore, stando almeno a quanto scrivono in Spagna, i blaugrana hanno praticamente chiuso il discorso per due attaccanti. Il primo è Aguero, che si libererà a zero dal City al termine della stagione, l’altro è Depay, anche lui con il contratto a scadenza nel prossimo giugno. Entrambi, a meno di clamorosi colpi di scena, vestiranno la maglia del Barcellona da luglio. Un duplice affare stellare per i catalani, con Laporta che prova a convincere Messi a rimanere portando al Camp Nou due calciatori dal talento indiscutibile.

Leggi anche–> Aguero, destinazione Barcellona 

Aguero, tra l’altro, sarebbe stato suggerito proprio da Messi alla squadra mercato del Barcellona. L’arrivo del Kun potrebbe essere decisivo per trattenere la Pulce, in scadenza tra poche settimane.

Juventus, il Barcellona soffia anche Depay

Dell’attaccante argentino se ne è parlato molto in mattinata, ma nel pomeriggio arriva anche la notizia dell’accordo trovato tra il Barcellona e Depay. L’olandese pur di giocare in Catalogna ha ridotto notevolmente le sue pretese economiche (che si aggiravano sui 7 milioni a stagione), con una fumata bianca che sarebbe ormai prossima. A fare gioco anche la presenza sulla panchina blaugrana di Koeman, connazionale di Depay che avrebbe spinto per portare l’attaccante olandese al Camp Nou. Il discorso, però, cambierebbe nel caso in cui Laporta dovesse decidere di esonerare il tecnico.

Una volta ufficializzata l’impossibilità di arrivare a Neymar, che ha da poco firmato il rinnovo di contratto con il Psg, il Barcellona si è fiondato su un altro attaccante esterno con caratteristiche tutto sommato simili al brasiliano. In attesa, poi, del colpo definitivo in attacco: il sogno Haaland è sempre attuale…