Euro 2021, clamorosa scelta del CT: il capitano resta a casa

Euro 2021 Sergio Ramos
Euro 2021 (fonte foto Getty Images)

A poche settimane dall’inizio di Euro 2021, scoppia la bomba in una delle Nazionali favorite per la vittoria finale: un Big potrebbe essere escluso

Il countdown verso Euro 2021 è iniziato. Ormai manca una manciata di giorni all’inizio della competizione continentale, e le voci sulle possibili convocazioni iniziano a farsi concrete. Tra vaccini, infortuni e improvvisi forfait, una vera bomba è scoppiata all’interno di una delle Nazionali favorite per il trionfo finale.

C’è infatti un commissario tecnico che sembrerebbe pronto a fare a meno del suo capitano, alle prese con numerosi problemi fisici al termine di una stagione a dir poco travagliata. Un ‘sacrificio’ importante che potrebbe cambiare le sorti dell’intera competizione.

Euro 2021: Sergio Ramos verso il forfait?

Sergio Ramos escluso Euro 2021
Sergio Ramos, difensore del Real Madrid (fonte foto Getty Images)

La clamorosa indiscrezione arriva dalla Spagna, e in particolare da una fonte autorevole, Marca: Luis Enrique starebbe pensando di lasciare a casa Sergio Ramos. Il difensore del Real Madrid, capitano della Roja, potrebbe guardare i prossimi Europei dal divano. Non c’è ancora nulla di sicuro, ma ad oggi si tratterebbe di qualcosa in più di una semplice idea o tentazione per l’ex allenatore del Barcellona.

Leggi anche -> Sergio Ramos, niente Real, c’è la nuova squadra: annuncio

Il motivo è chiaro. Il 2021 per il 35enne SR4 è stato un anno da dimenticare, almeno finora. Poche le apparizioni fin qui collezionate, e non indimenticabili, peraltro. La prima il 9 gennaio contro nel pareggio a reti bianche con l’Osasuna, la seconda nella semifinale di Supercoppa Spagnola con l’Athletic. Dopo un paio di mesi di stop, è tornato in campo il 13 marzo per una sfida all’Elche, giusto in tempo per scendere in campo nel 3-1 contro l’Atalanta in Champions. Poi un nuovo stop fino al 5 maggio, data di Chelsea-Real Madrid, terminata con un perentorio 2-0 per i Blues. Un totale di 400 minuti scarsi. Troppo pochi, probabilmente, per meritarti un Europeo, anche se ti chiami Sergio Ramos.