Calciomercato, Icardi sempre più lontano da Parigi: il prezzo è fissato

icardi mercato
Icardi e Mbappé giocatori del PSG (Getty Images)

Il PSG ha fissato il prezzo per Icardi, e il mercato già si scalda in vista dell’estate, in cui l’argentino potrebbe cambiare maglia.

La parabola di Mauro Icardi nel mondo del calcio è discendente nonché strana. Infatti, nonostante sia passato dall’Inter al PSG, club più ricco e attrezzato per vincere la Champions League, l’argentino non ha mai dimostrato di essere all’altezza, e adesso il mercato si scalda attorno al suo nome. Il prezzo fatto dal club francese è di 35 milioni di euro, che è chiaramente ribassato rispetto ai 50 spesi per portarlo via da Milano.

Con questo valore, Icardi può facilmente cambiare squadra nel prossimo mercato, anche perché il PSG ha bisogno di tagliare le spese. Questo, non solo per la pandemia con conseguente crisi economia, ma anche per via del rinnovo con adeguamento fatto a Neymar e ufficializzato qualche giorno fa, e pure per un nuovo accordo da trovare con Mbappé, il quale vuole come il brasiliano un aumento di stipendio per rimanere.

Leggi anche >>> Dalla Bundesliga non si scappa. Tra record e inferno pronto (VIDEO)

Leggi anche >>> La Ligue 1 dice: sono… Lilla. Il sogno sarà presto realtà?

Icardi, dove lo porta il mercato

icardi juventus
Ronaldo e Icardi in Juventus-Inter 2019 (Getty Images)

Icardi con un prezzo così favorevole, entra di diritto nel possibile mercato estivo italiano. Infatti, su di lui già da anni c’è la Juventus, e il club bianconero, indipendentemente dal futuro di Pirlo sulla panchina, vorrebbe portare l’argentino a Torino.

Dybala potrebbe essere usato come pedina di scambio, e magari potrebbe essere il PSG a rimetterci dei soldi, nonostante i tagli alle spese. Ciò permetterebbe ai due club di risolvere delle situazioni tese e per niente tranquille.

Con l’arrivo di Mourinho alla Roma, però, ecco che Icardi potrebbe diventare il nuovo alfiere dell’attacco giallorosso. Infatti, Aguero che è la prima scelta, sembra promesso sposo del Barcellona, mentre Dzeko potrebbe definitivamente fare i bagagli, magari accasandosi alla Juventus, stavolta per davvero.

Icardi, dunque, è pronto a scaldare il mercato sempre di più. I 35 milioni che il PSG richiede sono con ogni probabilità anche trattabili, e questo agevola un trasferimento che causa tagli dovuti alla pandemia, e rinnovi faraonici, rischiava di non poter avvenire.