Roma Lazio, derby in campo e in garage: le super auto dei calciatori

Derby roma lazio auto
Ciro Immobile, fra i protagonisti più attesi del derby(Gettyimages)

Roma Lazio accenderà la giornata di campionato: è derby anche nelle super auto dei calciatori, veri e propri collezionisti.

Calcio e motori. Due passioni di tutti gli italiani che coinvolgono anche i calciatori. Alcuni sono dei veri e propri collezionisti, fra super car di ultimissima generazione e vetture d’epoca quasi introvabili. Fra Roma e Lazio stasera sarà derby in campo e nei garage, ricchi di auto di altissimo valore. Fra i giallorossi Edin Dzeko è un vero e proprio collezionista. Al bosniaco piace il classico e l’eleganza. Quando vinse la Bundesliga con il Wolfsburg sfilò con una Bugatti, mentre in Inghilterrà acquistò una Porsche Panamera e una Bentley Continental. A Roma invece ama girare con una Volvo Xc40.

Anche Smalling è appassionato delle quattro ruote. Il difensore possiede una Bentley Gt, una Chevrolet e una antica Mini Moke. Ha in oltre una Mercedes, così come i compagni Pedro e Mkhitaryan. El Sharaawy ha invece una Porsche e una Lamborghini rossa. Il vero rombo a Trigoria si sentiva all’arrivo di Francesco Totti, che fino a qualche anno fa arrivava con la sua Ferrari 599 GTO. Una supercar costosissima. Un brillante esempio di potenza, bellezza e tecnologia avanzata. Anche i rivali però non scherzano. Fra Roma e Lazio è derby anche fra auto.

Leggi anche: Juve-Inter fuori dal campo: da Oriana ad Agustina, la sfida tra wags

Roma Lazio, derby fra auto: le supercar dei biancocelesti

Roma Lazio auto ferrari
Un modello di Ferrari simile a quello di Immobile (Getty Images)

A proposito di Ferrari. Anche Ciro Immobile ne guida una. É la Ferrari 488 Gtb rigorosamente rossa. Nel suo garage ha anche una Lamborghini Urus gialla, e chissà se la bandiera della Lazio parcheggia mai le auto di questi due colori una accanto all’altra. Potrebbe separarle con la sua Audi, la Mini Countryman e la Mercedes, che fra i calciatori sembra andare assai di moda. Danilo Cataldi guida una Jaguar bianca. Un esemplare molto bello, mentre Luis Alberto gira nella capitale a bordo di una Smart, ma possiede anche una Porsche, così come Pepe Reina, e una Bentley.

Milinkovic Savic fra i tanti bolidi ama la sua 500 Abarth, mentre Felipe Caicedo comprò una splendida Rolls Royce da più di 300 mila dollari. Supercar extralusso spesso in giro per Roma. La città però questa sera si fermerà per assistere al derby. La partita che vale una stagione, e per i giallorossi anche un posto in Europa nel prossimo anno.