Finale Coppa Italia, Annalisa canterà l’inno: per chi tifa l’artista ligure?

Annalisa finale Coppa Italia
Annalisa Scarrone (fonte foto Getty Images)

Nell’edizione 2021 della finale di Coppa Italia a cantare l’inno sarà Annalisa: scopriamo qualche curiosità sulla carriera della cantante di Un domani

Annalisa Scarrone canterà l’inno di Mameli prima della finale di Coppa Italia 2021. La cantante ligure, reduce da una importante partecipazione a Sanremo, è stata scelta riscaldare l’atmosfera al Mapei Stadium a pochi minuti dal calcio d’inizio. Un onore non da poco. Quest’anno la finale di Tim Cup ha infatti anche un valore simbolico importante, essendo il primo evento sportivo aperto a un buon numero di spettatori (il 25% della capienza dello stadio) dallo scoppio della pandemia.

Nata a Savona il 5 agosto 1985, la bella cantante dai capelli rossi è diventata famosa al grande pubblico grazie alla partecipazione ad Amici di Maria De Filippi nel 2011, conclusa con un secondo posto. Il primo passo di una carriera brillante che l’ha portata in dieci anni a calcare più volte il palco più prestigioso per la musica italiana: l’Ariston di Sanremo.

Leggi anche -> Finale Coppa Italia Atalanta-Juventus: spettatori al Mapei, c’è il piano

Annalisa: da Sanremo alla finale di Amici

Annalisa inno Coppa Italia 2021
Annalisa Scarrone (fonte foto Getty Images)

Talento brillante, dotata di una voce potente e dal timbro molto particolare, oltre che di un’attitudine libera e indipendente, Nali vanta moltissimi successi in carriera, con tanto di premi internazionali, tra cui un MTV Europe Music Award. Il suo nome è tuttavia legato negli ultimi anni anche alle tante partecipazioni al Festival di Sanremo, sempre tra i Big.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by ANNALISA (@naliannalisa)

La sua prima volta è stata nel 2013 con Scintille. Ancora acerba, chiuse al nono posto. Andò meglio nel 2015, con Una finestra tra le stelle, canzone in grado di issarsi fino al quarto posto. Undicesima arrivò l’anno dopo con Il diluvio universale, mentre raggiunse per la prima volta il podio nel 2018 con la splendida Il mondo prima di te, capace di chiudere la competizione al terzo posto. Nel 2021 è tornata all’Ariston per festeggiare i dieci anni di carriera con un pezzo dal titolo, appunto, Dieci, chiudendo al settimo posto.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by ANNALISA (@naliannalisa)

Vegetariana e sostenitrice dei diritti degli animali, non tutti sanno che Scarrone è anche laureata in fisica. Ha conseguito il titolo con la votazione di 96/110 presso l’Università degli Studi di Torino nel 2009. Per quanto riguarda il suo legame con il calcio, invece, non sembrerebbe essere mai stata particolarmente interessata. Non risulta infatti abbia a cuore alcuna squadra di Serie A. Tuttavia, nel recente passato ha girato uno spot per la Carcarese, società del piccolo comune di Carcare, in provincia di Savona, con l’obiettivo di combattere il sessismo nel calcio.