Ligue 1, lotta per la classifica marcatori e assistman: chi la spunterà?

mbappé gol
Kylian Mbappé giocatore del PSG (Getty Images)

Ultima giornata per la Ligue 1, con ancora da decidere sia la squadra vincitrice del titolo, che la classifica marcatori e degli assistman.

Ultima giornata di Ligue 1, che si preannuncia scoppiettante e tiratissima. La lotta per il primo posto è aperta tra Lille e PSG divise da un solo punto, ed è aperta anche quella per la Champions, e per i play-out, con addirittura 6 club in gioco. C’è anche battaglia per la classifica marcatori e degli assistman. Riguardo i primi, Mbappé è saldo e sicuro al comando con 26 gol, ma c’è la sfida per il secondo posto in cui si fronteggiano Depay e Ben Yedder.

Passando agli assist, la lotta per il primo posto è incerta con Delort e sempre Depay in testa, insieme a quota 10. Seguono a 9 ben 4 calciatori: Ferhat, Bamba, Payet e Golovin; ancora a 8 ce ne sono altri 3. Insomma, in Ligue 1 la lotta è serrata sia per quanto riguarda la classifica marcatori sia per quanto riguarda quella degli assistman, e certamente ne vedremo delle belle.

Leggi anche >>> Lautaro Martinez ammonito, a rischio Supercoppa: cosa succede ora

Leggi anche >>> Juventus femminile: festa scudetto con record, ma è il giorno degli addii

Marcatori e assistman della Ligue 1, chi può fare meglio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Memphis Depay (@memphisdepay)

La sfida in Ligue 1 per la classifica marcatori e degli assistman, sarà decisiva anche per le posizioni europee. Partendo dai bomber, infatti, detto dell’irraggiungibile Mbappé a quota 26, Depay del Lione e Ben Yedder del Monaco si sfidano anche per mandare in Champions la propria squadra.

Quella di Garcia se la vedrà con il Nizza già salvo, mentre quella del principato contro il Lens, distante 3 punti dal Marsiglia che al momento è in Conference League. Dietro i due attaccanti, ci sono Ajorque e Volland, tuttavia essendo fermi a 16 non dovrebbero essere una minaccia per il podio.

Passando ai rifinitori, ecco che ricompare Depay del Lione, mentre a pari passaggi chiave c’è Delort del Montpellier, squadra già salva, che affronta un Nantes con l’acqua alla gola e che vuole evitare i play-out.

Dietro di loro, c’è Ferhat del Nimes già retrocesso che affronta il Rennes che non può raggiungere l’Europa, Bamba del Lille che se la vede con l’Angers già salvo per vincere il campionato, Payet del Marsiglia che affronta il Metz anch’esso senza obiettivi, e infine Golovin del Monaco per cui vale lo stesso discorso fatto per Ben Yedder.

La Ligue 1, dunque, oltre al titolo più importante, stasera assegnerà anche il podio della classifica marcatori e quello degli assistman. Certamente, ci sarà da divertirsi con i colpi di scena che non mancheranno.