Pasqualin su Conte Inter e Juventus: “Non è fantascienza”

Conte Inter clausola
Antonio Conte (GettyImages)

Pasqualin si sofferma su Conte l’Inter e la Juventus, senza escludere nessuno scenario per il futuro del tecnico.

Claudio Pasqualin noto procuratore calcistico, si è soffermato nel corso di una serie di dichiarazioni rilasciate a TMW radio sul caso Conte Inter, con il tecnico ex Chelsea che sembra allontanarsi sempre di più dal progetto nerazzurro. Il silenzio continuo, le parole del vice Stellini nella giornata di ieri, tutti fattori che sembrano pendere verso un addio forse nemmeno tanto inaspettato. Secondo Paqualin niente sarebbe da escludere, nemmeno un ritorno alla Juventus.

L’indecisione di Conte, cosi come dichiarato anche dal suo vice Stellini e come percepito dalle sue ultime dichiarazioni deriverebbe dall’incertezza riguardo il futuro del progetto nerazzurro. Investimenti si o investimenti no, tutto gira intorno a questa semplice parola. Pasqualin in questo scenario non vede fantascientifico un ritorno di Conte alla Juventus, che pure con molta probabilità dirà addio a Pirlo, dal quale ci si aspettava certamente di più.

Leggi anche >>> Pirlo Juve, due trofei e un clamoroso record: gli scenari e l’idea di Agnelli

Leggi anche >>> Napoli: decisione ufficiale su Gattuso, parla De Laurentiis

Pasqualin su Conte Inter e Juventus: il procuratore apre a qualsiasi scenario

Pirlo
Pirlo (GettyImages)

Secondo Pasqualin non è assolutamente da escludere, anzi, è assolutamente nell’ordine delle cose possibili, l’allontanamento di Andrea Pirlo dalla panchina juventina. I due trofei conquistati potrebbero non bastare all’ex calciatore di Milan e Inter per strappare la riconferma. In quel caso la Juventus potrebbe aprire clamorosamente proprio a Conte, che a quel punto avrebbe già detto addio all’Inter, una situazione, insomma, molto complessa.

I prossimi giorni ci daranno o meno conferma di quelle che sono le supposizioni di Claudio Pasqualin. La sua idea di come potrebbe andare tra Conte l’Inter e la Juventus, l’idea che qualcosa possa smuoversi in quel senso, e che alla fine si potrebbe ribaltare del tutto la situazione attuale. Al momento restano le incognite sul futuro di Conte e su quelli di Pirlo, mentre Inter e Juventus, pensano ad eventuali, inattese o meno, sostituzioni.