Stevan Jovetic lascia il Monaco: ritorno in Serie A per il montenegrino?

Stevan Jovetic torna Serie A
Stevan Jovetic con la maglia dell'Inter (fonte foto Getty Images)

Dopo quattro stagioni, Stevan Jovetic lascia il Monaco alla scadenza del contratto: tra le opzioni per il futuro spunta il clamoroso ritorno in Serie A.

Stevan Jovetic saluta il Monaco. Dopo quattro stagioni, l’attaccante montenegrino dice addio al club monegasco. Lo aveva già annunciato il direttore sportivo Paul Mitchell nelle scorse ore e lo ha ribadito lo stesso calciatore attraverso un post sui social. Alla scadenza del contratto, JoJo e il club hanno scelto di separare le loro strade, per cercare nuovi stimoli e vivere nuove esperienze.

Gli abbiamo detto arrivederci dopo la riunione con lo staff, lo abbiamo ringraziato per l’apporto che ci ha dato, gli abbiamo augurato buona fortuna per il prosieguo della sua carriera“, ha affermato Mtichell. Stevan lascia il club del Principato con un bottino di 21 gol in 75 partite (7 in 31 presenze quest’anno). Classe 1989, il montegrino è però ancora lontano dall’addio al calcio, ed è pronto a nuove sfide. Che possa esserci in vista un clamoroso ritorno in Serie A?

Stevan Jovetic lascia il Monaco: dove giocherà l’anno prossimo

Stevan Jovetic fiorentina
Stevan Jovetic (fonte foto Getty Images)

L’ex Inter e Fiorentina diventa dunque uno dei parametri zero ‘nobili’, tra i più interessanti in vista della prossima stagione. E clamorosamente una delle ipotesi più importanti sul suo futuro riguarda proprio un ritorno nostalgico e romantico alla Fiorentina. L’indiscrezione era stata rivelata alcuni mesi fa da uno dei portali spagnoli più importanti, Todofichajes.

Leggi anche -> Stevan Jovetic trascina il Monaco, ora punta il Psg – VIDEO

Secondo quanto svelato, Rocco Commisso sarebbe intenzionato a mettere in piedi una nuova operazione alla Frank Ribery, portando nuovamente in riva all’Arno un grande campione internazionale con costi contenuto. L’operazione sarebbe stata portata avanti a fari spenti e sarebbero spuntati anche i primi dettagli su un possibile accordo fino al 2023 con opzione, un biennale con uno stipendio top, almeno per il club viola. Un contratto importante per rendere JoJo uno dei pilastri della Fiorentina che verrà.

Potrebbe interessarti -> Panchina della Fiorentina? Forse è meglio stare a casa

Ricordiamo che Stevan ha già vestito la maglia viola dal 2008 al 2013. Cinque stagioni ricche di successi, con 135 presenze in tutte le competizioni e ben 40 gol messi a segno. In Italia la sua ultima esperienza è quella all’Inter, nelle stagioni 2015/16 e 2016/17. Una parentesi non particolarmente fortunata della sua carriera. Va comunque sottolineato che al momento il suo ritorno in viola è nulla più di una suggestione. Dipenderà anche dal nuovo progetto tecnico della squadra toscana, ancora alla ricerca del successore di Beppe Iachini dopo la difficoltosa salvezza ottenuta nel campionato appena terminato.