Bernardeschi attacca Pirlo, ma gli risponde…la compagna: “Che genio” – FOTO

bernardeschi juve
Bernardeschi della Juve con la maglia dell'Italia (Getty Images)

Valentina Baldini prende le difese di Pirlo: la compagna dell’ex allenatore bianconero risponde a Bernardeschi: “Che genio”

Senza mezze misure. L’addio di Pirlo alla Juve ha cambiato la storia di un club alla ricerca del bel gioco e di una nuova identità. Agnelli, dopo due anni di tentativi, ha riportato a casa Max Allegri, e con lui una serie di collaboratori vicini ad una famiglia che vuole riprendere in mano il comando dei bianconeri. Ad aggiungere pepe all’addio del tecnico, ci ha pensato Federico Bernardeschi. Dopo la rete in nazionale contro San Marino, l’esterno si è lasciato andare ad un’accusa neanche troppo velata nei confronti del “maestro”.

“Qui posso rischiare la giocata”. Poche parole, che racchiudono forse l’idea tattica di un allenatore che non ha convinto fino in fondo. Il messaggio di Bernardeschi era rivolto chiaramente ad Andrea Pirlo, ma a difendere l’ex centrocampista, ci ha pensato la compagna Valentina Baldini. E il suo affondo non è passato affatto inosservato. Nei modi, e in una frase che non lascia spazio all’immaginazione.

Leggi anche: Rodrigo Bentancur, ciao Juventus: Allegri ha già un rebus

La compagna di Pirlo contro Bernardeschi: “Prima devi dimostrare”

Pirlo bernardeschi baldini
L’attacco social di Valentina Baldini, compagna di Pirlo, contro Bernardeschi (Instagram)

Valentina Baldini va in difesa di Andrea Pirlo, e affonda il tackle su Federico Bernardeschi. La compagna dell’ex allenatore bianconero sul suo profilo Instagram ha postato una raccolta di immagini in cui i calciatori ringraziano il “maestro” per il lavoro svolto in bianconero, accompagnate da un messaggio diretto e pesante. Nelle foto si vede il compagno abbracciare Buffon, ma anche Cristiano Ronaldo e Federico Chiesa, forse il calciatore che è riuscito ad assimilare meglio le richieste del tecnico.

Poi l’inequivocabile messaggio. “Quando in campo dimostri un milionesimo di quello che hanno fatto i veri campioni ma decidi di rischiare l’intervista dopo aver fatto un gol a San Marino. Genio incompreso”. E a chiusura lo spezzone in cui Bernardeschi criticava Andrea Pirlo. Una telenovela che rischia di allargarsi, ma intanto l’esterno tace e si concentra sull’Italia di Roberto Mancini, che sembra l’unico tecnico pronto a dargli fiducia. In attesa del responso di Max Allegri, pronto a fornire ad Agnelli la lista dei nuovi innesti e dei tagli da effettuare.