Chi è Perr Schuurs, sogno del Napoli: l’ex attaccante col calcio nel destino

chi è Schuurs
Perr Schuurs con la maglia dell'Ajax (Getty Images)

Il Napoli è ad un passo da Perr Schuurs: ma chi è il difensore che in Olanda accostano ai migliori della storia. Il suo percorso è ricco di curiosità.

Il Napoli ha in mano l’erede di Koulibaly. La trattativa, già ben avviata, sarebbe stata approvata dall’entourage di un difensore dal grande avvenire, che in patria accostano ai migliori della storia. Si tratta di Perr Schuurs, centrale dell’Ajax che ha raccolto il vuoto lasciato da De Ligt. É un centrale di 21 anni, nato a Nieuwstadt e alto 191 centimetri. Un predestinato, che in stagione ha messo insieme 27 presenze e un gol nel campionato olandese, e che dal sua arrivo ad Amsterdam, dopo la trattativa con il Fortuna Sittard, ha mostrato una crescita continua.

Il Napoli avrebbe pronto un blitz per portarlo in Serie A, convinto dalle qualità e da una storia da predestinato. Ecco chi è Perr Schuurs, un ex attaccante convertito in centrale affidabile e con il calcio nel destino. Un calciatore la cui storia è ricca di curiosità e di aneddoti che in pochi anni lo hanno accompagnato nella sua carriera.

Leggi anche: Romero sulle orme di Paolo Montero? I tifosi lo sperano (VIDEO)

Chi è Perr Schuurs, per tutti il nuovo Van Dijk: il padre è una leggenda in patria

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Perr Schuurs (@perr_schuurs)

I tifosi del Napoli si chiedono chi è Perr Schuurs, il difensore che è ad un passo dai partenopei. Si tratta di un predestinato, perché nella sua famiglia, composta da 5 persone, tutti praticano sport, e anche ad alto livello. Il padre fu una leggenda della pallamano, e una delle sorelle del centrale olandese ha seguito le orme di Lambert Schuurs, mentre l’altra è una tennista. Perr invece passò per 2 milioni di euro dal Fortuna Sittard all’Ajax, che come spesso accade è stato capace di valorizzare il talento del difensore.

In patria lo definisco il nuovo Virgil Van Dijk, per la capacità di essere dominante sulle palle aeree e implacabile in marcatura. Già al Fortuna Sittard però era considerato un predestinato. Fu infatti nominato capitano da Sunday Oliseh, ex calciatore nigeriano con un passato nei lancieri e un passaggio anche alla Juve. Nella vita privata è un ragazzo solare, legato sentimentalmente alla bella Roos Wijnands. Ecco chi è Perr Schuurs, il talento che ha stregato Giuntoli. Tuttosport racconta di un accordo raggiunto da emissari del Napoli con il suo entourage, che ora è pronto a discutere con l’Ajax.