Argentina Dybala, Scaloni ha scelto: le reazioni dei tifosi

dybala scaloni argentina
Paulo Dybala (GettyImages)

Dybala è stato scartato da Scaloni, che lo ha escluso dalle convocazioni per l’Argentina: scatta la polemica social per le scelte del Ct.

Brutte notizie per Paulo Dybala, scartato da Scaloni nelle convocazioni per l’Argentina. Il Ct ha pubblicamente svelato i motivi della scelta che priverà la Coppa America di un protagonista annunciato. “Stiamo parlando di un grande calciatore, che sarà fondamentale in futuro per la nazionale. Il suo valore non è in discussione – ha rivelato il Ct alla Gazzetta -, e spero che recuperi presto la forma. In questo momento però abbiamo bisogno di gente pronta, ed ho scelto di non convocarlo”. 

Dybala incassa le parole di Scaloni ed osserverà da lontano l’Argentina, che completerà un ciclo di amichevoli in Colombia prima della partenza per la Coppa Continentale. Il Ct conferma: “Se fossimo stati in 26 lo avrei portato, e non c’è nessuno più dispiaciuto di me. É tornato troppo tardi dopo una stagione difficile, e gli è mancata quella continuità che serviva”. Dybala intanto si concentra sul rinnovo con la Juve. La polemica sulla sua mancata convocazione però si allarga.

Leggi anche: Locatelli, l’ad del Sassuolo spaventa la Juventus: la trattativa può saltare

Scaloni esclude Dybala dalle convocazioni dell’Argentina: “É una follia”

Inevitabile che una parte della tifoseria si sia scagliata contro Scaloni, colpevole di aver privato l’Argentina del talento di Dybala. Sia in patria che in Italia sono molti i commenti critici nei confronti del Ct, che gli ha preferito altri calciatori anche meno utilizzati della Joya.

Fra chi reputa “una follia” la scelta di privarsi del calciatore, e chi lo ritiene il più riposato dei calciatori in lista per la competizione, Scaloni è nell’occhio del ciclone. In patria e in Italia. In molti però attribuiscono la manata chiamata di Dybala ad incompatibilità con Messi. Tecniche e forse anche personali.