Roma, già vandalizzato il murales di Mourinho: è stato “Sarri” – FOTO

sarri mourinho murales
Sarri alla Lazio, che derby con Mourinho (Getty Images)

Lazio Roma sarà anche Sarri contro Mourinho, e il derby è già accesissimo a colpi di murales. Cosa è accaduto a quello che raffigura lo Special One in Vespa.

Derby. Un parola che già racchiude tutta la particolarità di un match che vale forse più di una stagione intera. A Roma lo sanno bene, e mai come quest’anno l’attesa è tanta. In primis perché i tifosi potranno tornare all’Olimpico nelle rispettive curve. Poi perché l’avvento dei due nuovi allenatori ha creato aspettative altissime, alzando l’asticella di due squadre che sognano di dare vita a cicli lunghi. E vincenti.

La prima partita, in attesa di quella del campo, si è giocata sui social e sui muri della capitale. La Roma in 24 ore ha stravolto il lavoro di anni. Via Fonseca, Sarri ad un passo, almeno mediaticamente. Fra lo stupore generale è invece stato annunciato Mourinho, con un colpo di scena incredibile. Ancora più particolari le vicende sull’altra sponda del Tevere. Inzaghi aveva praticamente firmato il rinnovo, con tanto di “quasi annunci” e sorrisi per l’accordo avvenuto. Poi l’intervento di Marotta, l’inversione di marcia e la caccia a Sarri. Con tanto di ufficialità annunciata con l’immancabile sigaretta. Ecco, proprio quella che ieri è comparsa su un muro di Roma. Quello in cui era già raffigurato il collega Mourinho in Vespa. A Roma è già derby. E il clima è rovente.

Leggi anche: Lazio, Sarri diventa…Maruzio: la gaffe fa scatenare i tifosi

Vandalizzato il murales di Mourinho: appare Sarri in “una nuvola”

https://twitter.com/LucaNacchio/status/1402933478803623937

Si è scatenata subito la “Mou mania” a Roma. Con tanto di murales dello Special One in Vespa, simbolo dell’Italia, della capitale. Un modo per accogliere il nuovo allenatore e farlo sentire già a casa in quella che sarà l’avventura della rinascita dopo il flop agli Spurs. Ebbene, dopo l’annuncio di Sarri, qualcuno ha pensato di rispondere sui muri, con un gesto non proprio simpatico.

Il volto di Mourinho, che compariva sorridente in moto, è stato “oscurato” da quello di Maurizio Sarri. Con in bocca l’immancabile sigaretta e una nuvola che “cancella” il portoghese. Un gesto non del tutto gentile, che crea già aria da derby, e che ha scatenato la bufera social fra le due tifoserie. Un modo per ribadire che se con Mourinho la Roma alza il livello, anche i biancocelesti hanno il loro comandante. E intanto sui social i commenti si sprecano, in attesa di rivedere gli striscioni nelle curve e i cori per i due tecnici che regaleranno a Roma una nuova stagione infuocata.

https://twitter.com/Bigmatmaflanen1/status/1402929361657925634