Copa America, la Serie A scende in campo: Argentina ricca di “italiani”

copa america convocati Serie A
Cuadrado e Lautaro Martinez (GettyImages)

La Copa America prende il via il 13 giugno: tutti i convocati “italiani” provenienti dalla Serie A. 

Quest’estate non ci saranno solo gli Europei. Infatti, in Sud America si disputerà la Copa America, che nonostante tanti problemi, andrà in scena dal 13 giugno al 10 luglio. I Paesi ospitanti sarebbero dovuti essere Colombia e Argentina, che hanno dovuto rinunciarvi a causa del Covid. Dunque, il torneo avrà luogo in Brasile, con la finale prevista al Maracana.

Da qualche ora, sono state ufficializzate le convocazioni delle Nazionali partecipanti alla competizione. I Commissari Tecnici hanno avuto modo di allargare la lista a 28 giocatori, proprio per far fronte ad eventuali casi positivi. Una decisione opportuna in tempi di pandemia. Scopriamo nel dettagli tutti i convocati “italiani” che scenderanno in campo il prossimo mese per la Copa America.

Leggi anche >>> Turchia e i calciatori “Italiani”: è un cuore diviso a metà

I convocati “italiani” della Copa America: 26 calciatori dalla Serie A

convocati colombia copa america
Zapata e Muriel (Gettyimages)

Il ct dell’Argentina ha chiamato ben 9 giocatori provenienti dalla Serie A: Musso, De Paul e Lucero (Udinese), Quarta e Pezzella (Fiorentina), Romero (Atalanta), Dominguez (Bologna), Correa (Lazio), Lautaro Martinez (Inter). Assente eccellente: Paulo Dybala. Il calciatore della Juve è stato scartato per scarsa condizione e poco minutaggio.

Per il Brasile, invece, sarà la coppia di terzini bianconeri a difendere i colori della Juve: Alex Sandro e Danilo, entrambi pedine fondamentali per la Nazionale verdeoro.

Anche nel Cile ci sono diversi calciatori provenienti dal campionato italiano: Medel (Bologna), Vidal e Sanchez (Inter), Pulgar (Fiorentina). Nella Colombia saranno protagonisti quattro giocatori importanti della Serie A: Ospina (Napoli), Muriel e Zapata (Atalanta) e Cuadrado (Juventus).

 

Nel Perù ci sarà una rappresentanza italiana. Infatti, Lapadula – attaccante dalla doppia cittadinanza – farà parte della Nazionale sudamericana e proverà a riscattarsi dalla retrocessione in Serie B con il suo Benevento. La tradizione Uruguayana continua. Il ct Tabarez chiama per la competizione ben 5 italiani, tra cui Godin (Cagliari) pronto a lasciare la Sardegna: Vecino (Inter), Bentancur (Juventus), Nandez (Cagliari), Caceres (Fiorentina). Infine, parteciperà anche Rincon (Torino) che sarà il capitano del Venezuela.

Insieme, i 26 provenienti dalla Serie A potrebbero creare una squadra altamente competitiva, a partire dai due portieri titolari dei rispettivi club, fino agli attaccanti.