Gattuso in pole per il Tottenham, social scatenati: “A pensar male si fa peccato…”

Gennaro Gattuso Tottenham
Gennaro Gattuso, ex allenatore del Napoli (fonte foto GettyImages)

Dopo il clamoroso divorzio dalla Fiorentina e il mancato approdo di Fonseca al Tottenham, in pole per gli Spurs c’è Gattuso: le reazioni sui social.

Ribaltoni in panchina. Gennaro Gattuso il 17 giugno ha ufficializzato il proprio divorzio dalla Fiorentina, ancor prima del deposito del contratto. Nel pomeriggio, il Tottenham ha annunciato di aver dovuto rinunciare a Paulo Fonseca, promesso allenatore per la prossima stagione, apparentemente per motivi fiscali. Per gli Spurs è necessario trovare un nuovo allenatore in tempi brevi, e al momento in pole position ci sarebbe proprio l’ex tecnico del Napoli.

La notizia è tutto meno che ufficiale, e anzi non mancano le insidie al passaggio di Gattuso in Premier. Su tutte quelle riguardanti gli altri nomi importanti ancora senza squadra. Tra i possibili outsider ci sarebbe ad esempio anche Roberto Martinez, commissario tecnico del Belgio. Tuttavia, sui social l’accostamento dell’allenatore calabrese alla panchina del club inglese ha scatenato l’ironia, anche piuttosto maligna, di molti tifosi della Fiorentina e non.

Leggi anche -> UFFICIALE Gattuso Fiorentina, è già finita: i motivi della clamorosa rottura

Gattuso-Tottenham: le reazioni sui social

Paulo Fonseca Fiorentina
Paulo Fonseca, ex allenatore della Roma (fonte foto GettyImages)

Mentre Fonseca, dopo il mancato passaggio al Tottenham, sembrerebbe essere in lizza per la panchina della Fiorentina, Gattuso è stato accostato proprio alla panchina degli Spurs. Un tempismo incredibile che ha scatenato le malelingue sui social. Se qualche tifoso si rifugia nell’andreottiano “a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca”, molti sostenitori della Viola, visibilmente infastiditi, attaccano direttamente il tecnico calabrese: “Quindi le verità stanno venendo a galla. Le sirene inglesi suonano per i mercenari. A Firenze non c’è posto per questa gente“.

Gran parte del pubblico imparziale, però, preferisce immaginare le cose positive di un passaggio in Premier dell’ex allenatore azzurro. Ad esempio le sue conferenze stampa in inglese, che potrebbero regalare diverse perle, o i suoi incroci con personaggi forti come Jurgen Klopp.

Ma a far sorridere continua a essere la brevità dell’esperienza fiorentina di Gattuso, tra meme virali, gif che richiamano scene iconiche dei Simpson, e verità lancinanti che rendono meno amaro questo divorzio consumato in grande anticipo: “Prende una Fiorentina miracolosamente a metà classifica e la lascia a un passo dal sogno Champions. Semplicemente Rino“. Ovviamente tenendo conto della graduatoria attuale della stagione 2021/22, con le squadre posizionate in ordine alfabetico e la Fiorentina quinta. Touché.