Tutti pazzi per Damsgaard: il talento della Samp può finire in una big di Premier

Mikkel Damsgaard mercato
Mikkel Damsgaard dopo la rete con la Russia (fonte foto GettyImages)

Protagonista a Euro 2020 con la Danimarca, Damsgaard ha attirato le attenzioni di alcuni top club inglesi, tra cui il Tottenham: pronta la super offerta?

Complice il serio problema cardiaco di Eriksen, nella Danimarca a Euro 2020 ha avuto grande spazio nella fase a gironi Mikkel Damsgaard. Il talento scovato dalla Sampdoria quando giocava al Nordsjaelland, uno dei maggiori club danesi, è già una delle stelle di questi Europei, conditi con una magnifica rete nella goleada con cui la squadra biancorossa ha travolto la Russia, guadagnandosi il secondo posto nel girone dominato dal Belgio.

E adesso, si accendono nuove sirene di mercato su un calciatore giovane (classe 2000) e che aveva già attirato l’attenzione di alcuni top club dopo la buona stagione in Italia sotto la guida di un maestro come Claudio Ranieri. Da tempo lo seguono con interesse Inter e Juventus, ma al momento la pista più percorribile per un suo trasferimento sembrerebbe portare in Premier, con alcune big pronte a fare follie per potersi accaparrare uno dei calciatori in prospettiva più interessanti dell’attuale panorama europeo.

Leggi anche -> Danimarca-Belgio, omaggio a Eriksen: immagini da brividi al decimo minuto – Video

Mikkel Damsgaard al centro del mercato: c’è l’interesse del Tottenham

Mikkel Damsgaard Sampdoria
Mikkel Damsgaard con la maglia della Sampdoria (fonte foto GettyImages)

Italia, Inghilterra o altri importanti campionati. Il futuro del giovane Mikkel è ancora tutto da scrivere. Quel che sembra certo è che, dopo una sola stagione l’avventura del calciatore danese alla Sampdoria potrebbe essere destinata a finire. Complice la situazione economica non felice per il club di Ferrero, sarà necessario qualche sacrificio nel prossimo mercato. E pochi gioielli blucerchiati potrebbero permettere alla società di monetizzare come Damsgaard.

Per questo motivo la speranza della squadra genovese potrebbe essere l’apertura di un’asta dopo gli Europei. Asta che avrebbe come sicuri protagonisti almeno due club inglesi. Come riportato da The Athletic, il calciatore è infatti uno dei principali obiettivi del Tottenham di Paratici, ancora alla ricerca del suo nuovo allenatore. Ma sul mercato potrebbe anche aprirsi un derby tutto londinese. L’altra squadra particolarmente interessante al tuttofare danese sarebbe infatti il West Ham.

Potrebbe interessarti -> “Jorjoe Keyeleanee” e “Insinyuh”: come la UEFA pronuncia gli azzurri ad Euro 2020

In attesa di scoprire quale sarà il suo futuro, comunque, Mikkel si gode un primato che lo consacra alla storia. Con la rete contro la Russia è diventato il più giovane calciatore della Nazionale danese ad andare a segno, a 20 anni e 353 giorni. Precoce.