Roma Belotti, trattativa possibile: Cairo detta le condizioni

Andrea Belotti Roma
Andrea Belotti con la maglia dell'Italia (fonte foto GettyImages)

La Roma punta Belotti, e il Torino potrebbe aprire alla cessione: bisogna fare i conti con Cairo, che ha fissato il prezzo per il “Gallo”.

Riflessioni in corso in casa Torino. Dopo anni di risultati poco convincenti, ribaltoni in panchina e contestazioni aperte e chiare, Cairo potrebbe rivoluzionare la squadra accontentando Ivan Juric. Il tecnico ex Verona non chiede grossi ribaltoni, ma non ha mai nascosta la delusione in passato per le scelte errate sul mercato, e vuole pedine funzionali al suo gioco. Tradotto in nomi e ruoli, Juric vuole corsa sulle fasce, centrocampisti bravi ad inserirsi e poco importa se per farlo ci sia la necessità di qualche rinuncia pensante.

Ecco quindi che si fa caldo l’asse Torino-Roma. L’obiettivo neanche troppo nascosto di Mourinho è tentare l’assalto a Belotti, e arrivano le prime timide aperture in una trattativa che può sbloccarsi. Juric avrebbe infatti messo gli occhi su Simeone, ma soprattutto su Messias, calciatore che può davvero far compiere ai granata il salto di qualità e soprattutto riaccendere l’entusiasmo in una tifoseria delusa dalle ultime stagioni. Anche Simy resta un affare possibile, e per tentare di cambiare volto alla squadra, servono cessioni. Importanti. Cairo potrebbe convincersi quindi a trattare Belotti con la Roma, e avrebbe già fissato il prezzo.

Leggi anche: Atalanta rifà il look: difesa da bunker e senza trucco

Belotti Roma, si può: Cairo attende, ma avrebbe già fissato il prezzo

Belotti Roma torino
Belotti e Nkoulou, il “Gallo” potrebbe lasciare Torino per la Roma – Getty Images

Mentre il “Gallo” è impegnato con Mancini ad Euro 2020, e cerca spazio nelle rotazioni del Ct, qualcosa a Torino inizia a muoversi. Impensabile una trattativa nell’immediato. Cairo infatti attende qualche buona prova per dare all’attaccante una valutazione più alta, ma intanto avrebbe già fissato una base di partenza per l’eventuale cessione. C’è la Roma infatti sull’attaccante, che dopo una lunga esperienza potrebbe cambiare aria e cercare una nuova esperienza.

Dopo i rifiuti a trattare negli anni passati, e qualche offerta altissima rispedita frettolosamente al mittente, Cairo sarebbe deciso ad ascoltare le proposte in arrivo, ma non scenderebbe sotto i 34 milioni di euro. Lo afferma Tuttosport, che racconta di una possibilità adesso concreta per la Roma e le altre squadre interessate. Giugno caldo quindi per Belotti. Mourinho attende, e Tiago Pinto fiuta l’affare per regalare ai giallorossi un attaccante che da 6 anni supera abbondantemente la doppia cifra nella casella dei gol segnati.