Francia, i convocati per le Olimpiadi di Tokyo 2020: c’è anche un milanista

Thauvin Francia Olimpiadi
Florian Thauvin, stella della Francia (fonte foto GettyImages)

La Francia ha diramato la lista dei convocati per la Nazionale che parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo 2020: tra le stelle c’è anche un rossonero.

La Francia si porta avanti. Mentre la Nazionale maggiore sta per affrontare la fase più importante di Euro 2020, quella a eliminazione diretta, sono stati già diramati i convocati per la formazione Under 23 che prenderà parte alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Una Nazionale piena di stelle, nonostante la giovane età, e con due fuoriquota su tre dotati di un nome importante a livello internazionale.

La squadra del commissario tecnico Sylvain Ripoll sarà trascinata da André Pierre Gignac, attaccante di grandissima esperienza che da anni sta facendo la differenza al Tigres in Messico. E proprio dalla stessa squadra centramericana arriverà anche l’altra super stella. Di chi si tratta? Ma di Florian Thauvin, ex Marsiglia che ha appena firmato per l’importante club di San Nicolas de los Garza approfittando della scadenza del suo contratto. L’altra casella dedicata ai fuoriquota è invece meno blasonata: sarà occupata dal centrocampista Teji Savanier, 29enne del Montpellier.

Leggi anche -> Euro 2020, la Francia resta favorita per Statsperform: ancora male l’Italia

Francia a Tokyo 2020: i convocati per le Olimpiadi

Pierre Kalulu Francia
Pierre Kalulu, difensore del Milan (fonte foto GettyImages)

La grande stella della Nazionale non è però un fuoriquota. Sarà invece con tutta probabilità un classe 2002 che già da un paio d’anni sta rubando gli occhi a tutti i tifosi francesi: Eduardo Camavinga, fenomeno del Rennes conteso da tutti i migliori club europei.

Ma sono tanti i calciatori noti al grande calcio presenti nella rosa dei convocati che rappresenterà i campioni del mondo alle Olimpiadi di Tokyo: ad esempio il centrale difensivo Malang Sarr del Chelsea, il difensore William Sabila dell’Arsenal, nell’ultima stagione in prestito al Nizza, e poi ancora Benoit Badiashile del Monaco, Maxence Caqueret del Lione, Lucas Tousart dell’Hertha Berlino, Amine Gouiri del Nizza, Randal Kolo Muani del Nantes e il campione di Francia con il Lille Jonathan Ikoné.

Potrebbe interessarti -> La Francia degli esclusi eccellenti avrebbe vinto Euro 2020?

Un po’ a sorpresa ci sarà però spazio anche per un talento della nostra Serie A, e in particolare del Milan. Un giovane calciatore che ha saputo ritagliarsi un po’ di spazio anche nell’ultima stagione, quella che ha riportato i rossoneri in Champions League dopo tanti anni. Stiamo parlando di Pierre Kalulu, classe 2000 cresciuto nelle giovanili del Lione e in grado di mettere inisieme in una stagione al Milan 18 presenze e un gol.