Svezia-Ucraina, tackle assassino di Danielson: Bjesjedin in lacrime- Video

svezia ucraina fallo danielson
Svezia-Ucraina, il rosso a Danielson (GettyImages)

In Svezia-Ucraina, clamoroso intervento da cartellino rosso: bruttissimo il fallo di Danielson su Bjesjedin, costretto ad uscire dal campo.

Svezia e Ucraina si giocano gli ottavi di finale di Euro 2020 a Glascow. Il match è molto equilibrato e va oltre i tempi regolamentari. Infatti, il punteggio è bloccato dal primo tempo sul risultato di uno a uno, ma nell’extra-time arriva succede l’incredibile.

Attorno al 98′, Danielson entra in tackle su Bjesjedin, colpendo solamente il ginocchio dell’avversario. L’intervento è durissimo e il calciatore dell’Ucraina resta a terra in lacrime. In un primo momento, l’arbitro ha cacciato l’ammonizione, per poi rivedere le immagini al Var e cambiare opinione. Infatti, per Orsato non ci sono più dubbi: rosso diretto a Danielson, la Svezia termina in dieci la partita.

Leggi anche >>> Euro 2020: Germania eliminata, Klopp ubriaco festeggia… – VIDEO

Svezia-Ucraina, scontro Danielson-Bjesjedin: l’infortunato in lacrime

infortunio svezia ucraina
Infortunio in Svezia-Ucraina (Gettyimages)

Il difensore della Svezia avrebbe voluto colpire il pallone, ma il piede è altissimo e colpisce solamente il ginocchio dell’avversario. Tuttavia, lo scontro è durissimo e la gamba di Bjesjedin resta impiantata sul terreno di gioco. Dolorosissimo il fallo subito, il giocatore da poco subentrato è costretto a chiedere il cambio ed esce in lacrime, con il ghiaccio sul ginocchio.

PER VEDERE IL VIDEO DEL FALLO DI DANIELSON IN SVEZIA-UCRAINA – CLICCA QUI

Orsato non ha dubbi dopo aver revisionato le immagini al VAR e non ci sono giustificazioni che tengono. Danielson esce anzitempo in Svezia-Ucraina e lascia la sua squadra in dieci per un intervento sconsiderato.