Spagna, Jordi Alba è rete o autogol: in ogni caso è record Europeo

Spagna in vantaggio grazie alla conclusione al volo di Jordi Alba, ma c’è la deviazione che potrebbe portare all’autogol: sia in uno che nell’altro caso è record.

La Spagna continua a segnare con una regolarità impressionante. Anche nei quarti di finale contro la Svizzera, la Roja ha trovato subito la via del gol grazie ad una bella conclusione di Jordi Alba. Sul corner, l’esterno, di prima intenzione, ha battuto a rete, trovando la deviazione di Denis Zakaria. La sfera ha quindi ingannato Sommer, eroe contro la Francia ma battuto imparabilmente.

Una conclusione che sblocca una partita delicata per Luis Enrique. Il Ct però inizia a convincere la critica, che mette insieme i record della nazionale spagnola. Nel primo tempo con la Svizzera infatti la firma di Jordi Alba fa segnare un altro primato. Sia nel caso in cui il gol sia assegnato al laterale del Barcellona, che nell’eventualità in cui arrivi la conferma dell’autogol.

Leggi anche: Europei, quarti al via: tra schemi e pretattica il sogno è la semifinale

Rete di Jordi Alba o autogol: in entrambi i casi è record

Luis Enrique alla Roma - Getty Images
Gol di Jordi Alba o autogol, per la Spagna è comunque record – Getty images

In attesa di capire se l’1-0 della Spagna sarà assegnato a Jordi Alba o sia frutto di un autogol, il vantaggio con la Svizzera resterà negli almanacchi degli Europei. Nel caso in cui la rete sia assegnata all’esterno del Barcellona, la Spagna sarebbe nella storia per aver trovato il bersaglio con 7 giocatori differenti in 5 gare di un Europeo. Un primato che potrebbe essere cancellato dalla decisione sull’autogol, ma che porterebbe ad un altro incredibile record.

La deviazione dello svizzero infatti sarebbe la decima di un calciatore nella propria porta. Un dato mai accaduto. In tutte le altre edizioni degli Europei infatti gli autogol si erano fermati a nove. Un dato che testimonia quanto gli equilibri ad Euro 2020 siano stati spostati da disattenzioni. O se vogliamo da un pizzico di sfortuna, che potrebbe regalare alle Furie Rosse l’accesso alla semifinale.