Europei, quarti al via: tra schemi e pretattica il sogno è la semifinale

Italia
Italia (GettyImages)

Agli europei le semifinali sono il sogno delle otto squadre rimaste in gara, tra incroci spettacolari e grandi scommesse.

Gli Europei giungono ai quarti di finale. Il sogno di rientrare tra le prime quattro, tiene unite le ultime otto squadre partecipanti. Tutto il resto è stato scartato dalla storia di questa competizione, di questa edizione. Poca propensione allo spirito di squadra, sfortuna, cattiva interpretazione delle gare, tutto è più di tutto si è visto finora. Le otto rimaste ancora in gara, chi più, chi meno, rappresentano il meglio in circolazione tra le nazionali europee.

Italia Belgio è senza dubbio la gara più attesa, se non altro per il numero di grandissimi calciatori presenti in campo da una parte e dall’altra, tra i migliori in assoluto degli Europei. La sfida affascina ed incuriosisce, il cammino dei ragazzi di Mancini, gruppo, bellezza, pallino del gioco sempre prepotentemente cercato contro le individualità belghe, forse meno gruppo ma di certo in alcuni reparti più autorevoli presi uno per uno. Sarà uno spettacolo.

Leggi anche >>> Belgio-Italia, da Kat a Jessica: le wags super tifose dei campioni

Leggi anche >>> Patrick Cutrone è indeciso: l’Inghilterra o un altro ritorno?

Europei, quarti al via: Inghilterra, Belgio, Italia e Spagna cercano la finale

Kane
Kane Inghilterra (GettyImages)

Italia, Spagna, Inghlilterra e Belgio restano a questo punto le favorite per la vittoria finale, ma di previsioni, finora si è visto, in questa edizione è molto difficile farne. Chi si sarebbe aspettato la Francia e la Germania fuori cosi presto? E i campioni in carica del Portogallo? La Spagna si troverà di fronte la sorpresa Svizzera, mentre la Repubblica Ceca sarà in sfida con la Danimarca, due realtà che hanno affascinato e colpito nel corso della competizione.

Infine l’Inghilterra alla prova Ucraina. I pronostici? Difficile farne, tutto è possibile, tutto può succere, e finora questi Europei lo hanno dimostrato. Una sorpresa assoluta in semifinale ci sarà di sicuro se consideriamo la sfida tra cechi e danesi, per il resto, potrebbero essere mantenute alcune previsioni. La gara clou, è senza dubbio, come anticipato Italia Belgio, tra sogno, pretattica e voglia di brillare, ancora una volta.