Paratici, primo sgarbo alla Juventus: nel mirino un obiettivo bianconero

Paratici Tottenham Pjanic
Fabio Paratici, dirigente del Tottenham (fonte foto GettyImages)

Il Tottenham di Paratici si muove sul mercato e sonda il primo grande colpo: si tratta di un obiettivo della Juventus.

Il mercato di Tottenham passa per le manovre di Fabio Paratici. Il nuovo dirigente del club londinese starebbe iniziando a preparare una campagna di rafforzamento in grado di regalare al nuovo allenatore, Espirito Santo, una rosa in grado di poter competere non solo in Premier League, ma anche nelle competizioni europee.

Il primo grande colpo potrebbe però essere dettato anche da una voglia di rivalsa nei confronti dell’ex club di Paratici, la Juventus. Nel mirino del Tottenham sarebbe infatti finito un grande obiettivo di mercato proprio del club bianconero, sempre pronto a sondare, in questi periodo di difficoltà economica, il mercato dei parametri zero o presunti tali.

E tra gli affari low cost più caldi di quest’anno ce n’è uno che riguarda un top player che ha già scritto pagine di storia in bianconero. Un grande centrocampista portato a Torino dallo stesso Paratici, e che adesso potrebbe seguirlo anche a Londra.

Leggi anche -> Paratici dice addio alla Juventus. Agnelli: “Vi svelo il mio più grande rimpianto…”

Mercato Tottenham: Paratici punta Pjanic

Miralem Pjanic Tottenham
Miralem Pjanic con la maglia del Barcellona (fonte foto GettyImages)

C’è una certezza sul futuro di Pjanic: comunque andranno le cose, non rimarrà al Barcellona. Pur avendo ancora tre anni di contratto, il calciatore bosniaco sarebbe uno dei primi epurati nella lista della dirigenza blaugrana, desiderosa di risparmiare su qualche ingaggio pesante anche per poter far spazio a quello abnorme di Leo Messi.

Stando a quanto riferito dal Daily Express, sul calciatore ex Roma che tanto piace alla Juventus, che vorrebbe riportarlo a Torino a zero, starebbe per piombare Fabio Paratici. Il dirigente del Tottenham vorrebbe portarlo a Londra, dopo essere stato il principale artefice del suo arrivo al club bianconero. E per farlo sarebbe pronto a sbaragliare la concorrenza non solo dell’ex club campione d’Italia, ma anche del Manchester United.

Potrebbe interessarti -> Miralem Pjanic, dagli amori agli studi: tutto sull’uomo che parla 7 lingue

Si preannuncia dunque una sorta di asta per cercare di accaparrarsi il talentuoso centrocampista bosniaco, pronto a rilanciarsi in un top club dopo l’avventura piuttosto amara in Catalogna. Probabilmente però il suo futuro è legato a quello di un altro centrocampista, Manuel Locatelli. Qualora la Juventus dovesse effettivamente affondare per il talento del Sassuolo, è probabile che per Paratici la strada verso Pjanic possa diventare spianata. Probabilmente sapremo qualcosa di più dopo la fine degli Europei.