Raspadori Inter, concorrenza dalla Serie A: il Sassuolo ha il sostituto

Raspadori Inter
Giacomo Raspadori: il bomber Sassuolo ha stregato la Serie A (Gettyimages)

Non solo l’Inter per Raspadori: c’è concorrenza dall’Italia. Il Sassuolo al momento fa muro, ma ha già in mano il sostituto per l’attacco. 

Raspadori Inter
Raspadori, non solo l’Inter sull’attaccante del Sassuolo (GettyImages)

É bastato un girone di ritorno da protagonista a Giacomo Raspadori per convincere tutti. Anche Mancini, che lo ha preferito a calciatori ben più esperti per la spedizione azzurra ad Euro 2020. L’attaccante ha giocato una sola partita, chiuso da una batteria di attaccanti ed esterni che hanno trascinato la nazionale alla finale di Wembley. In Serie A però si è scatenata l’asta ad un attaccante potente, bravo nel dribbling, capace di giocare sia da prima e seconda punta che sulla corsia esterna.

C’è l’Inter su Raspadori, e Carnevali e Marotta hanno confermato contatti fino a questo momento poco utili a sbloccare la trattativa. Il Sassuolo fa muro, e non vuole venderlo, ma sa già bene che fra un anno il prezzo del calciatore potrebbe alzarsi, e le chiamate delle big diventare irresistibili. Nella corsa all’attaccante, intanto si è inserita la Juventus. Lo afferma Repubblica, che parla di sondaggi per capire se esista o meno la possibilità di inserirsi nella trattativa. Carnevali al momento è fermo sulle sue posizioni. Non c’è prezzo, e neanche la volontà di cederlo, almeno in questa fase di mercato. Come spesso accade però il club si cautela, ed ha trovato una punta che in Sudamerica accende l’entusiasmo. Non sarà un modo per sostituire l’attaccante nato a Bentivoglio, ma se dovesse arrivare l’offerta irrinunciabile, anche le certezze dei neroverdi potrebbero vacillare.

Leggi anche: Jorginho da Pallone d’oro: perché può vincerlo

Raspadori, Inter in pole ma si inserisce la Juve: Carnevali fa muro ma ha in mano un gioiello brasiliano

Gabriel Veron Sassuolo
Gabriel Veron, calciatore nel mirino del Sassuolo (Getty Images)

É assalto ai gioielli del Sassuolo. Locatelli è promesso sposo della Juventus, Scamacca ha molte pretendenti e Berardi incassa proposte interessanti. Su Raspadori potrebbe addirittura scatenarsi l’asta. Oltre all’Inter c’è la Juve, che avrebbe effettuato un timido sondaggio per verificare le volontà dei neroverdi. Carnevali è un osso duro, e intanto però ha trovato una nuova stella da lanciare in squadra. Si tratta di Gabriel Veron, ala destra e seconda punta all’occorrenza del Palmeiras. Il 18enne nato ad Assu nella passata stagione ha messo insieme 11 gol e 5 assist in 40 presenze fra campionato e le Coppe, trovando anche la via della porta in tre occasioni in Copa Libertadores. 

Fra le sue caratteristiche spiccano la capacità di dribblare nello stretto, la facilità di corsa e un gran senso del gol, mostrato anche nelle giovanili verdeoro. Gabriel Veron predilige inoltre uno speciale modo per superare gli avversari. Quando li affronta in uno contro uno li scavalca spesso alzando il pallone e facendolo passare sopra la testa degli avversari, per poi partire in velocità. É il profilo scelto dal Sassuolo, che vuole trattenere Raspadori e respingere gli assalti di Inter e Juve, ma intanto si cautela con Gabiel Veron, in una trattativa che sarebbe già avviata.