Italia in finale di Euro 2020: Fabio Caressa mantiene la promessa fatta al figlio

Fabio Caressa e la moglie Benedetta Parodi
Fabio Caressa con la moglie Benedetta Parodi (fonte foto GettyImages)

Fabio Caressa sbarca su Instagram: il telecronista di Sky mantiene una promessa fatta al figlio e i fan impazziscono.

Fabio Caressa e la moglie Benedetta Parodi
Caressa con la moglie Benedetta Parodi (fonte foto GettyImages)

Fabio Caressa su Instagram? Non più un sogno per tutti i suoi fan, ma una realtà. Da uomo di parola, il giornalista sportivo, voce di Sky per le telecronache della Nazionale italiana, ha voluto mantenere la promessa fatta a una delle persone più importanti della sua vita: suo figlio.

Tra le mura domestiche Fabio è evidentemente un marito modello e un padre amorevole, e non ha voluto deludere la fiducia del proprio erede. Aveva stretto un patto: se l’Italia avesse raggiunto la finale di Euro 2020, cosa non impossibile ma molto difficile alla vigilia della kermesse, avrebbe aperto il suo account ufficiale sul social più ‘cool’ del gruppo Facebook. Ed è stato di parola.

Superando agilmente il girone, sfruttando un pizzico di fortuna con l’Austria, dominando contro il Belgio e soffrendo in maniera stoica contro la Spagna, la Nazionale guidata da Roberto Mancini e dal suo amico Luca Vialli è riuscita nell’impresa di arrivare fino all’appuntamento finale di Wembley. Un appuntamento che ora potrà testimoniare anche via social per tutti i suoi fan, impazziti alla notizia.

Leggi anche -> Tapiro d’oro a Fabio Caressa: la battuta su Diletta Leotta

Fabio Caressa su Instagram: subito boom di follower

Luca Vialli Fabio Caressa
Luca Vialli e Fabio Caressa (fonte foto GettyImages)

Quattro post in poche ore e delle stories con il figlio Diego per mostrare alcuni cimeli conqustati in anni e anni di onorata carriera. Questi i primi prodotti della nuova vita social di Caressa, che su Instagram ha scelto il nome di fabiocaressareal, in attesa di poter avere la più classica delle spunte blu.

Nel primo post ha scelto di spiegare il motivo di questa scelta, pubblicando una foto con il figlio e raccontando della promessa fatta alla vigilia della competizione. Ha quindi condiviso un video per creare hype in vista della finale, arrivata dopo un anno tremendo per gli italiani, come per il resto del mondo. Nel terzo post ha subito voluto coinvolgere il suo principale compagno di avventure, Beppe Bergomi, e nel quarto ha riassunto la cavalcata degli Azzurri con una sua frase già entrata nell’epica del racconto sportivo italiano: “Siamo una macchina da guerra“.

A rendere questo sbarco più clamoroso sono però i numeri. In ventiquattr’ore Caressa, da anni uno dei giornalisti sportivi più famosi d’Italia, è riuscito a superare quota 100mila follower. E tra i suoi fan c’è già chi punta in alto, molto in alto: “Obiettivo? Superare Chiara Ferragni per numero di follower in due settimane“. Impossible is nothing.