Mercato Atalanta, dall’Olanda il nuovo obiettivo: è assalto

Gian Piero Gasperini (getty images)

Mercato Atalanta: i neroazzurri puntano su un giocatore olandese, pronta l’offerta, scopriamo chi è l’obiettivo dei bergamaschi.

Per l’Atalanta la prossima stagione sarà la terza in cui comparirà fra le partecipanti alla Champions League. Nonostante sia sempre riuscita a superare la fase a gironi, i bergamaschi hanno risentito di una rosa con non troppi cambi di livello. A questo proposito i neroazzurri hanno iniziato a cercare dei giocatori che possano consentire ai titolarissimi di riposare, pur mantenendo un profilo alto in tutte le competizioni in cui parteciperanno. Scopriamo insieme chi è il prossimo colpo di mercato che vogliono mettere a segno.

Mercato Atalanta, un olandese nella lista dei bergamaschi

Teun Koopmeiners in campo
Teun Koopmeiners (getty images)

L’Atalanta sta osservando già da parecchio tempo il centrocampista Teun Koopmeiners. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’olandese ora in forza al Az Alkmaar è un abile regista e molto forte nel gioco lungo, doti che lo rendono un ottimo rinforzo per Gian Piero Gasperini. Il mediano classe 98 è legato al club olandese fino al 2023 e l’Az chiede una cifra troppo alta secondo la dirigenza dell’Atalanta che rimane fissa sulla propria proposta. Di seguito tutte le cifre della trattativa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Mercato Atalanta, gira tutto intorno a lui: resta o va via?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Maehle, esterno da “record” ad Euro 2020 per l’Atalanta: le curiosità sul danese

Le cifre per Teun Koopmeiners

Il club che milita nell‘Eredivisie, chiede ai bergamaschi 20 milioni di euro per il cartellino del centrocampista, mentre l’Atalanta non vuole spendere più di 15 milioni per portarlo a Bergamo. Una trattativa estenuante vista la testardaggine di entrambe le squadre che non hanno intenzione di arretrare di un passo. La situazione però potrebbe essere sbloccata dal giocatore stesso, infatti Teun Koopmeiners  ha già trovato un accordo con i neroazzurri. Accordo che prevede un quadriennale di 1,5 milioni di euro a stagione più bonus.