Messi paperone al Psg: il suo patrimonio da capogiro

Messi alza ancora il livello dei sui guadagni: fra il contratto con il Psg, i social e le sue dorate sponsorizzazioni, il patrimonio è incalcolabile.

messi
Lionel Messi ha un patrimonio da paperone (GettyImages)

Quanto guadagna Leo Messi al mese? E quanto in un anno? Il molti si sono posti la domanda dopo l’accordo con il Psg, che lo renderà se possibile ancora più ricco. Non solo calcio però. Nelle sue casse le entrate si moltiplicano tramite i followers sui social network, le sponsorizzazioni di marchi che lavorano e si impongono a livello globale. Il suo vecchio contratto, non ufficiale ma molto chiacchierato, era di 41 milioni di euro con il Barcellona. Ora “si ferma” a 70 per due anni con i parigini. In Spagna percepiva più di Neymar e Ronaldo, per l’incredibile cifra di circa 900mila euro a settimana, 30 mila euro al giorno. Il resto della fetta però arriva da altri contratti. Ecco quali.

Messi è il paperone dei calciatori: patrimonio incalcolabile per l’argentino

Lionel Messi
Lionel Messi (GettyImages)

Difficile provare a fare i conti in tasca a Messi, che al Psg vedrà il suo patrimonio lievitare ulteriormente rispetto al rinnovo che era stato proposto da Laporta. La pulce si è infatti legata all’Adidas, ma anche a Pepsi, Gillette e Turkish Airlines. Per queste sponsorizzazioni, Forbes indica in circa 30 milioni di euro gli incassi. Sui social è inoltre secondo solo a Cr7 per followers e like, che non fanno altro che aumentare gli introiti.

Leggi anche: Tifosi Psg in fila per la 30 di Messi: quali sono i club che vendono più maglie

Messi però fa anche molta beneficienza. É stato nominato ambasciatore Unicef, lotta contro l’epatite C con la Messi Foundation e sostiene diverse attività collegate alla salute dei bambini in difficoltà. Può farlo e lo fa. Volete infatti sapere in quanto è stimato il patrimonio di Leo Messi? Fra i 230 e i 260 milioni di euro, nei quali non sono calcolati, sempre da Forbes, alcuni vecchi business.