Conosci la moglie di Manolas? Tutto ciò che sappiamo su di lei

Kostas Manolas ha una moglie stupenda, ma non tutti lo sanno: chi è Niki Prevezanou, la donna che ha rubato il cuore del difensore greco.

Kostas Manolas Napoli
Kostas Manolas (fonte foto GettyImages)

Kostas Manolas è al centro delle voci di mercato del Napoli. Con lui, la città partnopea potrebbe salutare presto anche l’affascinante moglie Niki Prevezanou. Il difensore greco sarebbe infatti molto tentato da un ritorno in patria, all’Olympiacos. Stando a quanto riferiscono più fonti, dietro alla manovra ci sarebbe il procuratore Mino Raiola, oltre alla volontà del giocatore, disposto anche a decurtarsi, e non di poco, l’ingaggio.

D’altronde, che il legame sia fortissimo tra Kostas e la sua Grecia è indubbio. Lo dimostrano i suoi scatti sui social, ma anche il legame con la sua splendida moglie Niki. Di lei si sanno infatti pochissime cose. Non è una wag da copertina o da passerella, non ama la mondanità e il mettersi in mostra a tutti i costi. Sappiamo però che è greca, e su questo non ci sono dubbi.

Leggi anche -> Juan Jesus al Napoli: la moglie Carolina è pronta a conquistare i tifosi

Di fatto, le uniche informazioni su di lei arrivano dai rari scatti dedicati alla sua vita privata e postati sui suoi account ufficiali dallo stesso Kostas, un campione in campo ma non certo il più social tra i calciatori di Serie A. Ecco tutte le informazioni che siamo riusciti a carpire.

Chi è la moglie di Manolas?

Manolas moglie
Kostas Manolas e la moglie Niki (fonte foto Instagram)

Niki è una donna schiva, almeno per quanto riguarda la sua vita pubblica. Sui social è presente, in particolare su Instagram, ma con un profilo privato. Di fatto, le uniche foto sue che tutti possono vedere sono quelle pubblicate dal marito. Sappiamo comunque che la loro è una storia di lunga data, e che è culminata con un matrimonio da favola sull’isola di Naxos, in Grecia, il 5 giugno 2016. Una cerimonia molto particolare, terminata anche con il battesimo della prima delle loro due figlie, Kostantina (la seconda si chiama Flora).

Potrebbe interessarti -> Acerbi, leader di Lazio e Italia: chi è la bellissima moglie

Nell’occasione Kostas si era mostrato in alcuni scatti elegante come raramente è capitato di vedere, con uno smoking che gli calzava a pennello. Testimone da parte sua fu il difensore Siovas, all’epoca all’Olympiacos, oltre ad altri calciatori sempre greci. Nonostante abbia fatto amicizia anche con colleghi di altri paesi, infatti, Kostas è rimasto legatissimo alla sua terra natia e ai suoi primi affetti. Ed è anche per questo che, con tutta probabilità, a breve potrebbe fare ritorno in Grecia. Ad ogni costo, o quasi.