Milan, Florenzi cambia tutto: perché non ha scelto il suo numero di maglia

Alessandro Florenzi cambia tutto al Milan: le due ragioni per non aver scelto il suo numero di maglia preferito.

florenzi milan
Florenzi, al Milan non prende il 24 (GettyImages)

Il Milan ha finalmente annunciato il colpo Alessandro Florenzi. Il Campione d’Europa non è stato riscattato dal PSG ed è tornato ad essere un tesserato della Roma dopo l’esperienza con la Nazionale. Tuttavia, l’esterno ha deciso di non rilanciarsi in giallorosso, nonostante la buona parola di José Mourinho, che avrebbe voluto quanto meno provarlo negli allenamenti in ritiro.

E allora, assieme al suo agente, Florenzi ha scelto di cambiare aria firmando un contratto con il Milan. Il suo trasferimento è in prestito con l’opzione per il riscatto. Una nuova vita in rossonero per il calciatore, che parte dal cambio di numero di maglia. Infatti, Alessandro era solito usare il 24. Una doppia cifra che gli portò fortuna al Crotone e anche alla Roma. Ma questa volta non è stato possibile.

Florenzi, al Milan avrà il 25: i due motivi

florenzi milan
Alessandro Florenzi (GettyImages)

In una vecchia intervista quando era agli inizi della sua carriera da professionista, Alessandro svelò di essersi legato al 24 perché utilizzato già con i rossoblu e anche perché era la data del suo anniversario con la compagna. Una volta terminata l’avventura alla Roma, ha scelto di indossare al Valencia il 25, per poi cambiare ancora una volta al PSG prima con il 14, successivamente con il solito 24.

Leggi anche >>> Calciomercato, il Milan trema: un’altra stella via a parametro zero?

Addirittura con la Nazionale, quest’estate ha sfruttato l’allargamento delle rose e ha vinto gli Europei con il 24 sulla schiena. Ma ora Florenzi ha dovuto cambiare e le ragioni sono due principalmente. Innanzitutto, all’interno dello spogliatoio rossonero il numero è già occupato da Simon Kjaer. Inoltre, secondo qualche indiscrezione, il nuovo terzino del Milan avrebbe voglia di dare un taglio netto al passato e rivoluzionare la sua immagine, partendo proprio dalle cifre che indosserà sulla divisa da gioco. E allora, il nuovo esterno rossonero ha scelto il 25, numero già indossato in LIGA.