Arsenal-Chelsea, Lukaku al debutto cambia ruolo! – FOTO

Romelu Lukaku pronto al debutto in Arsenal-Chelsea: Tuchel pensa ad un nuovo ruolo per il suo nuovo acquisto. 

lukaku chelsea
Romelu Lukaku (GettyImages)

Manca pochissimo all’esordio stagionale di Romelu Lukaku in Premier League. L’attaccante belga si è trasferito in questa pazza sessione di calciomercato dall’Italia all’Inghilterra, lasciando l’Inter per il Chelsea. Un sogno che si realizza per Big Rom, da sempre amante dei Blues e con il quale ha già disputato ad inizio carriera qualche partita, prima di girovagare tra Everton e Manchester United.

Quest’oggi potrebbe essere un giorno speciale per Lukaku, visto che in programma alle 17:30 ci sarà Arsenal-Chelsea, uno dei derby di Londra. Ma evidentemente il tecnico Tuchel ha altri programmi per il suo bomber. Infatti, è stata scattata una foto in allenamento che ha svelato il “nuovo” ruolo dell’ex attaccante nerazzurro.

Arsenal-Chelsea, Lukaku portiere? Solo in allenamento – FOTO

romelu lukaku
Romelu Lukaku (GettyImages)

I Gunners hanno cominciato il campionato con una sconfitta, mentre i Blues hanno vinto 3-0 al proprio esordio contro il Crystal Palace. Ovviamente, alla prima giornata il nuovo acquisto di Abramovich non era neanche tra i titolari, ma dopo appena una settimana le cose potrebbero cambiare.

Mister Tuchel ha in mente di farlo giocare e ci sono anche possibilità che Lukaku giochi dal primo minuto Arsenal-Chelsea. Tuttavia, negli ultimi allenamenti l’attaccante è stato visto in un ruolo non suo ed è scattata l’ironia tra gli utenti social. Infatti, Romelu ha svolto qualche esercizio tra i pali come portiere: sarà l’inizio di una nuova carriera?

Leggi anche >>> Lukaku saluta l’Inter con una lettera d’amore: i tifosi reagiscono così

 

E’ simpatico il tweet di un utente che ha ricordato le parole del bomber, dopo il trasferimento da Londra a Milano. Per Romelu era un sogno tornare a giocare per il Chelsea. “E’ chiaro che il sogno della vita di Lukaku era fare il portiere“, scrive qualcuno ironicamente.