Juventus, scambio in vista con il City: per Ronaldo può arrivare un top player

Mendes sta convincendo la Juventus a cedere Cristiano Ronaldo al Manchester City: il club bianconero punta a uno scambio con un top.

Max Allegri Juventus
Max Allegri (fonte foto GettyImages)

La Juventus apre alla cessione di Cristiano Ronaldo al Manchester City, ma non gratuitamente. Il club bianconero si sarebbe infatti convinto ad accontentare CR7 e ad accettare la sua partenza, ma solo in cambio di una contropartita importante da parte del club di Guardiola.

La notizia più importante di mercato il 26 agosto è stata quella dell’incontro tra Jorge Mendes e la dirigenza bianconera per trovare una soluzione al ‘problema Ronaldo’. Il calciatore portoghese, ormai sembra chiaro, vuole lasciare Torino, e la pista City è al momento l’unica concreta. Ma mentre i Citizen lo vorrebbero avere a titolo gratuito, il club italiano non vuole lasciarlo partire senza alcun guadagno.

Leggi anche -> Cristiano Ronaldo via dalla Juventus, i tifosi “esultano” – FOTO

La trattativa potrebbe sbloccarsi definitivamente se impostata su uno scambio alla pari, o quasi, con uno degli attaccanti ‘in eccesso’ della squadra inglese. Se tutti pensavano a Gabriel Jesus come possibile contropartita, però, le ultime notizie vorrebbero Guardiola addirittura convinto a sacrificare un altro importante calciatore, mantenendo in rosa il brasiliano.

Juventus: arriva Sterling per Ronaldo?

Raheem Sterling
Raheem Sterling (fonte foto GettyImages)

Stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, il nome nuovo per poter rimpiazzare Cristiano Ronaldo alla Juventus potrebbe essere Raheem Sterling. L’ala inglese, reduce da un ottimo Europeo con la sua Nazionale e da un campionato strepitoso la scorsa stagione al City, sembrerebbe essere diventato d’un tratto ‘sacrificabile’ per Guardiola.

L’attaccante di origini giamaicane arriverebbe a Torino per prendere in tutto e per tutto il posto di Cristiano Ronaldo, ereditando anche la numero 7. Una notizia che farebbe contenti anche molti tifosi della Juventus, che negli ultimi giorni hanno manifestato la loro disaffezione per il campione portoghese.

Potrebbe interessarti -> Una fidanzata da urlo e una passione tutta italiana: quello che non sai su Raheem Sterling

Se fino ad oggi CR7 è infatti sempre stato un idolo assoluto, il comportamento delle ultime settimane ha deluso buona parte della tifoseria, che a questo punto preferirebbe vederlo lontano da Torino piuttosto che tenerlo controvoglia nella propria rosa, come figura ingombrante che probilmente creerebbe più di un grattacapo a Max Allegri.

L’arrivo di un top player come Sterling, poi, andrebbe a rendere la cessione di Cristiano quasi indolore anche a livello tecnico. L’inglese non solo è più giovane, anzi è nel pieno della propria carriera agonistica, ma garantirebbe anche una rapidità e un’imprevedibilità che nell’ultimo anno è quasi del tutto mancata a quel fenomeno nato a Funchal.