Calciomercato Chelsea, dopo Lukaku in arrivo un altro top player

Calciomercato Chelsea: in attesa di formalizzare la cessione di Zouma, i Blues preparano l’assalto a un gioiellino del Siviglia.

Thomas Tuchel, l'allenatore del Chelsea
Thomas Tuchel -GettyImages

3-0 in casa con il Crystal Palace, 0-2 in trasferta con l’Arsenal e, se non bastasse 6-5 ai rigori con il Villareal in Supercoppa UEFA. Thomas Tuchel non poteva sperare in un inizio di stagione migliore per il suo Chelsea. Ora, per chiudere al meglio un già positivo mese di agosto, ai Blues non resta che vincere il big match in programma con il Liverpool per questo fine settimana e chiudere definitivamente la questione calciomercato. La priorità è quella di regalare al tecnico tedesco un nuovo difensore centrale da alternare a Rudiger e Thiago Silva.

Calciomercato Chelsea, una stella dalla Liga

Jules Koundé, l'obbiettivo di mercato del Chelsea
Jules Koundé – GettyImages

É questo un ruolo che nella scorsa stagione era spettato a Kurt Zouma. Il francese, con 37 presenze e 5 gol all’attivo si era dimostrato fondamentale nella scalata alla vetta d’Europa, tanto quanto i suoi compagni di reparto. Ora, però, dopo 5 anni di Chelsea, sembra pronto a lasciare i Blues, per rilanciarsi da protagonista sempre a Londra ma questa volta con la maglia del West Ham.

Potrebbe interessarti anche »» La Serie A sorpasso sulla Premier League: il dato sorprendente

Le società avevano trovato l’accordo alcuni giorni fa per una cifra che si aggira intorno ai 28 milioni di euro. Restavano solo da ridefinire gli ultimi dettagli tra gli Hammers e il giocatore, finalizzati nelle scorse ore. Domani le visite mediche e la firma del contratto con scadenza nel 2026.

Perciò si avvicina sempre di più sulla via di Stamford Bridge, il giovane talento del Siviglia Jules Koundé. Il classe 1998 francese, era stato già trattato nelle scorse settimane dal Chelsea, che per lui aveva offerto circa 35 milioni di euro più lo stesso Zouma. Gli andalusi avevano rifiutato non tanto per la contropartita che, anzi, non dispiaceva per nulla a Lopetegui, ma perchè non avevano ritenuto adeguato il conguaglio economico. Ora i Blues avrebbero messo sul piatto 60 milioni cash più bonus, senza contropartite, e, stando alle ultime indiscrezioni questa dovrebbe essere la volta buona per portare il gioiellino francese a Londra.

Mattia Maccarone