Cristiano Ronaldo torna a casa… senza casa: dove vivrà il portoghese a Manchester?

Cristiano Ronaldo è tornato a casa, a Manchester, sponda United. Al momento però non ha una casa: la sua vecchia villa è stata venduta.

Cristiano Ronaldo Juventus Manchester
Cristiano Ronaldo (fonte foto GettyImages)

He’s back home, he’s back home“. Grandi festeggiamenti a Manchester United per la bomba di mercato del 27 agosto: Cristiano Ronaldo è tornato a casa. Il campione portoghese, che proprio allo United si era consacrato, prima di diventare una leggenda al Real Madrid, è nuovamente un calciatore dei Red Devils. Merito della sua forte volontà di lasciare la Juventus, ma merito anche di una telefonata del suo vecchio mentore, sir Alex Ferguson.

Il suo ritorno a casa è stato però già accompagnato da alcuni problemi. Ad esempio quello che riguarda il numero di maglia (il suo caro 7 è occupato da Edinson Cavani, che non sembra in procinto di lasciare lo United). Non solo. Un altro grande problema per Cristiano è quello… della casa!

Leggi anche -> Incredibile effetto Ronaldo sui social: profilo United impazzito

Nonostante abbia passato una fetta molto importante della sua vita a Manchester, lasciando lì affetti, amicizie e tanti legami, pare che il calciatore non abbia più una casa in Inghilterra. Che fine ha fatto la sua vecchia villa super lussuosa a Manchester? Scopriamolo insieme…

Cristiano Ronaldo e la villa venduta a Manchester

Cristiano Ronaldo Georgina Rodriguez
Cristiano Ronaldo con il figlio e Georgina Rodriguez (fonte foto GettyImages)

Che Cristiano non ipotizzasse di tornarare allo United, o comunque a Manchester, nel suo futuro lo si può ben intuire dalle sue manovre immobiliari. La sua splendida e lussuosa villa in Inghilterra è stata infatti venduta alcuni anni fa.

Nel suo primo periodo inglese, tra il 2003 e il 2009, riuscì a costruire una stratosferica villa, una casa all’altezza del suo leggendario parco auto. Costata nel 2006 circa 4 milioni di sterline, l’abitazione regale del campione portoghese fu messa in vendita subito dopo la sua cessione al Real Madrid. E ‘liberarsene’ per CR7 non fu nemmeno così semplice.

Potrebbe interessarti -> Cristiano Ronaldo, nuova auto di lusso: quanto costa la sua Mercedes

Inizialmente, non trovando acquirenti, fu costretto a darla in affitto a un calciatore dello United, Luke Shaw, che pare pagasse circa 7500 sterline al mese. Finalmente, dopo qualche anno, l’agenzia immobiliare cui Ronaldo si era affidato nel 2019 riuscì nell’impresa di trovare un compratore, costringendo però il campione portoghese ad accettare una ‘piccola’ minusvalenza. La sua carissima abitazione venne infatti venduta per meno di 3 milioni e mezzo.

E adesso dove andrà a vivere Cristiano con la sua splendida Georgina e il resto della sua famiglia? Probabilmente trascorrerà un periodo in un lussuoso albergo, ma una cosa è certa: non faticherà a trovare un’abitazione all’altezza delle sue aspettative, grazie anche a uno stipendio di circa 28 milioni di euro.