Dopo Ronaldo tocca a Haaland? Testa a testa per il bomber norvegese

Nuovo terremoto di mercato in arrivo? Erling Haaland potrebbe lasciare il Borussia Dortmund: due squadre sull’attaccante norvegese.

Haaland Borussia Dortmund
Erling Haaland (fonte foto GettyImages)

Erling Haaland può lasciare il Borussia Dortmund? Sembrava impossibile fino a qualche settimana fa, a detta dello stesso attaccante norvegese. Ma in questo calciomercato folle e influenzato dalla crisi Covid, tutto può succedere fino all’ultimo secondo. E adesso il suo futuro sembrerebbe lontano dalla Germania.

Dopo Messi al PSG, Lukaku al Chelsea, Ronaldo al Manchester United e, forse, Mbappé al Real, l’ultimo grande spostamento di mercato tra i top attaccanti europei potrebbe riguardare proprio il bomber norvegese classe 2000. A decidere il suo destino potrebbero essere stati proprio gli ultimi due spostamenti, quello confermato di Ronaldo e quello per il momento ipotizzato di Mbappé.

Leggi anche -> La richiesta al Chelsea per Haaland: follie per ingaggio e commissioni

Sono infatti solo due le squadre che potrebbero puntare sul centravanti, ‘manovrato’ da Mino Raiola e capace di muovere somme di denaro importanti, quasi improponibili per gran parte delle società anche pre-Covid. E il testa a testa sarebbe già partito subito dopo l’ufficialità di CR7 allo United.

Haaland al PSG? Testa a testa con un’altra big europea

Erling Haaland
Erling Haaland (fonte foto GettyImages)

Nel testa a testa per il fenomeno norvegese, stando alle ultime indiscrezioni di mercato, non ci sarebbe la Juventus. Dopo essersi ‘liberata’ dei costi immensi di Cristiano Ronaldo, la squadra bianconera opterà per rinforzarsi in attacco ma senza fare follie. E quella Haaland sarebbe una grande follia, visto che il suo costo è di almeno 150 milioni di euro (ma più probabilmente 200), nonostante una clausola per liberarsi nel 2022 da ‘soli’ 75 milioni. Senza considerare l’ingaggio monstre e le commissioni da brividi richieste da Raiola.

Insomma, sono solo due le squadre che potrebbero permettersi un’investimento del genere per Haaland e si tratta delle due solite note, quelle che possono contare sui petroldollari: il PSG e il Manchester City. Il mercato pazzesco del club parigino potrebbe concludersi con un’ultima ciliegina. Se Mbappé partirà, a sostituirlo potrebbe arrivare proprio Haaland, per un tridente incredibile formato da lui, Messi e Neymar.

Potrebbe interessarti -> Haaland resta umile: le incredibili dichiarazioni del centravanti

Ma la più grande alternativa al momento si chiama Manchester City. Il club di Guardiola è ancora alla ricerca di un attaccante in grado di soddisfare le aspettative di Pep. Ronaldo sembrava a un passo, ma alla fine il campione portoghese ha fatto una scelta ‘di cuore’, tornando allo United. Kane ha già detto che rimarrà al Tottenham. Restano pochi candidati, tra cui lo stesso Haaland. Arriverà l’offerta in grado di far vacillare il Borussia? Ancora pochi giorni e lo sapremo.