Follia a Milanello, offese e minacce contro Donnarumma: “Stai attento”

I tifosi del Milan non perdonano la partenza di Donnarumma ed espongono due terribili striscioni offensivi nei confronti del portiere al centro sportivo di Milanello.

gianluigi donnarumma saluta i tifosi
Gianluigi Donnarumma (GettyImages)

La trattativa tra Donnarumma ed il Milan per il rinnovo del contratto è durata un anno. Le parti si sono scontrate senza riuscire a trovare una soluzione adeguata e così entrambi hanno deciso di salutarsi a fine giugno. In poco tempo, il portiere della Nazionale è riuscito a trovare la nuova squadra e ha firmato un contratto stellare con il PSG, che poco tempo dopo ha strappato altri campioni tra Hakimi e Messi. Insomma, meglio di così al Campione d’Europa non poteva andare.

Ma i tifosi del Milan non perdonano la partenza del loro ex portiere e quest’oggi a Milanello hanno esposto due striscioni: terribili offese e minacce a Donnarumma.

Donnaruma, striscioni a Milanello: “Infame, stai attento”

donnarumma esulta
Gianluigi Donnarumma (GettyImages)

Alla vigilia della sfida di campionato tra Milan e Cagliari, gli ultras rossoneri si sono incontrati a Milanello per caricare la squadra, ma hanno anche colto l’occasione per punzecchiare Gigio Donnarumma. I tifosi hanno esposto due striscioni di fronte i cancelli del centro sportivo del club. Il primo recita: “Donnarumma ingrato b****rdo, fai più schifo di Leonardo“. Il secondo, invece, contiene anche una minaccia: “Donnarumma: noi gli infami non li dimentichiamo… stai attento quando girerai per Milano“.

Leggi anche >>> Cagliari e la fobia dei precedenti: fa così paura il Milan?

 

Non è di certo il saluto che avrebbe voluto il portiere Campione d’Europa, cresciuto proprio nelle giovanili del Milan, dov’è riuscito a farsi notare grazie a solide prestazioni e distinguersi quando era ancora minorenne. Insomma, Gigio ha trascorso tutta la sua adolescenza a Milano, quella che magari considerava una seconda casa. E invece, non sarà più il benvenuto.