Juventus, tifosi furiosi: tutta colpa della cessione di Cristiano Ronaldo

I tifosi della Juventus infuriati con la società a causa della cessione di Cristiano Ronaldo e per l’acquisto di Moise Kean: la spiegazione.

cristiano ronaldo
Cristiano Ronaldo (GettyImages)

I tifosi bianconeri sono inferociti contro la Juventus a causa dell’operazione che ha portato Cristiano Ronaldo al Manchester United. Questa mattina il passaggio del calciatore in Premier League è stato ufficializzato, così come le cifre dell’affare. Lo United dovrà sborsare 15 milioni di euro – pagabili in cinque anni – più 8 milioni di bonus che dipenderanno dalle prestazioni del giocatore.

Un’operazione che ha generato una minusvalenza di 14 milioni di euro nelle casse della Juventus e per tale ragione i tifosi hanno attaccato i dirigenti, rei di essersi abbassati alle condizioni imposte dal calciatore che non voleva restare a Torino.

Cristiano Ronaldo al Man United: la minusvalenza fa infuriare i tifosi della Juventus

cristiano ronaldo
Cristiano Ronaldo genera una minusvalenza alla Juve (GettyImages)

Sono tantissimi i supporter delusi della Vecchia Signora a causa della cessione di Cristiano Ronaldo. Tuttavia, il motivo è prettamente economico, poiché questo è stato venduto a cifre inferiori del previsto. E anche l’acquisto di Moise Kean non ha certo migliorato l’umore dei tifosi della Juventus.

Leggi anche >>> La radio non si arrende: calcio spezzatino, non ti temo

Operazione disastrosa” scrive qualcuno. “Poteva andare peggio di così – sottolinea un altro sostenitore zebrato – Ah si potevamo vedere Rugani e De Sciglio titolari“.