Calciomercato Verona, Zaccagni out: l’idea per il sostituto

Calciomercato Verona: Zaccagni è biancoceleste, adesso i gialloblù devono accelerare per il sostituto. In programma un colpo super.

Mattia Zaccagni, nuovo acquisto della Lazio
Mattia Zaccagni – GettyImages

Mattia Zaccagni è un nuovo giocatore della Lazio. Si conclude così la sessione di calciomercato estiva per il Verona di Eusebio Di Francesco. Un finale non certo memorabile. A poche ore dalla deadline i gialloblù non solo hanno perso il loro miglior giocatore, nonché nuovo numero 10, ma lo hanno perso anche a una cifra ridicola. Prestito gratuito con diritto di riscatto a 7 milioni di euro (pagabili in 3 anni), che diventerà obbligo al raggiungimento di specifici obbiettivi sportivi.

Un epilogo senza lieto fine, insomma. Adesso il Verona si ritrova senza nulla in tasca e con il solo Caprari da affiancare a Barak sulla trequarti. Manca ancora qualcosa e i gialloblù lo sanno bene. Il calciomercato si è concluso ieri notte, è vero, ma nessuno ha vietato agli scaligeri di andare a cercare un nuovo fantasista da regalare a Di Francesco nella lista degli svincolati. E il caso vuole che quest’anno di tale lista faccia parte un disoccupato di lusso: Frank Ribery.

Leggi anche »» Calciomercato Milan, salta Faivre: il post Çalhanoğlu arriva dalla B

Calciomercato Verona, una soluzione insolita

Frank Ribery, obiettivo dell'Hellas Verona
Frank Ribery – GettyImages

Il francese, classe 1983, dopo due anni a Firenze, quest’estate è giunto al termine del suo contratto con la Fiorentina e non avrebbe alcuna intenzione di appendere gli scarpini al chiodo. Per lui si sono fatti avanti anche i turchi del Karagumurk, ma l’ex Bayern preferirebbe di gran lunga rimanere in Italia e ripartire da Verona, un piazza ben nota al suo grande amico Luca Toni. L’Hellas avrebbe già il sì del giocatore ma la mancata cessione di Daniel Bessa ha rallentato la trattativa. Si attendono nuovi sviluppi per un’operazione che potrebbe andare in porto già prima del rientro dalla pausa per le nazionali.

Mattia Maccarone